Emre Belözoğlu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Emre Belözoğlu
Emre in national team (11.08.2010).JPG
Dati biografici
Nazionalità Turchia Turchia
Altezza 171 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Fenerbahçe Fenerbahçe
Carriera
Giovanili
1992-1994
1994-1996
Zeytinburnuspor Zeytinburnuspor
Galatasaray Galatasaray
Squadre di club1
1996-2001 Galatasaray Galatasaray 103 (14)
2001-2005 Inter Inter 79 (3)
2005-2008 Newcastle Newcastle 58 (5)
2008-2012 Fenerbahçe Fenerbahçe 103 (12)
2012-2013 Atletico Madrid Atlético Madrid 7 (0)
2013- Fenerbahçe Fenerbahçe 30 (8)
Nazionale
2000- Turchia Turchia 91 (9)
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Bronzo Corea del Sud-Giappone 2002
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Bronzo Austria-Svizzera 2008
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 aprile 2014

Emre Belözoğlu (Istanbul, 7 settembre 1980) è un calciatore turco, centrocampista del Fenerbahçe di cui è il capitano e della Nazionale turca. Nel 2004 Pelé lo ha inserito nella lista dei 125 migliori calciatori viventi.

In patria era noto (soprattutto in età giovane) col soprannome di Maradona del Bosforo[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Galatasaray[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera da professionista inizia nel Galatasaray, dove esordisce a 17 anni nella stagione 1997-1998. In quattro stagioni Emre disputa 155 presenze e segna 21 gol, vincendo 3 campionati turchi (1998, 1999, 2000), 2 Coppe nazionali (1999, 2000), una Coppa UEFA (1999-2000), ed una Supercoppa Europea (2000).

Inter[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate del 2001 Emre viene acquistato dall'Inter insieme al connazionale e compagno di squadra Okan Buruk con cui formava l'asse di centrocampo del Galatasaray che nel 2000 aveva dominato in patria e stupito in Europa. La coppia, tuttavia, risente dell'impatto col calcio italiano (come quasi tutti gli altri calciatori turchi transitati in Serie A) e delle travagliate gestioni tecniche neroazzurre: Okan scivola ben presto in fondo alle gerarchie, mentre Emre, in quattro stagioni, colleziona ben 115 presenze, segnando 5 gol e vincendo anche una Coppa Italia nel 2004-2005. L'esperienza con la compagine meneghina è, tuttavia, frustrata e costellata da diversi acciacchi fisici che ne offuscano il talento: questo lo spinge in fondo alle gerarchie di Mancini (che gli preferisce centrocampisti fisicamente più solidi, tipo Stanković) e, non avendo più le garanzie di un posto da titolare in squadra, nel 2005 lascia l'Inter.

Newcastle[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio del 2005 si trasferisce in Inghilterra, al Newcastle, squadra militante in Premier League, per 5,8 milioni di euro. In tre stagioni con gli inglesi disputa 80 partite, realizzando anche 6 reti.

Fenerbahçe[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio del 2008 torna in Turchia per giocare nel Fenerbahçe di Luis Aragonés, che per acquistarlo sborsa 4,5 milioni di euro.

Atlético Madrid[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 maggio 2012, scaduto il suo contratto con il Fenerbahçe, firma un biennale con l'Atlético Madrid[2]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Emre con la Nazionale turca vanta 91 presenze, con 9 gol segnati, ha partecipato anche ai Campionati Mondiali di Giappone e Corea del Sud del 2002.

Agli Europei del 2008 è stato il capitano della sua Nazionale.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 13 aprile 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1996-1997 Turchia Galatasaray SL 1 0 CT 0 0 - - - - - - 1 0
1997-1998 SL 24 2 CT 8 0 UCL 2 0 - - - 34 2
1998-1999 SL 27 2 CT 6 2 UCL 3 0 - - - 36 4
1999-2000 SL 24 5 CT 4 0 UCL+CU 6+7 0+1 - - - 41 6
2000-2001 SL 27 5 CT 3 4 UCL 10 0 SU 1 0 41 9
ago. 2001 SL 0 0 CT 0 0 UCL 2 0 - - - 2 0
Totale Galatasaray 103 14 21 6 30 1 1 0 155 21
2001-2002 Italia Inter A 14 0 CI 1 0 CU 6 0 - - - 21 0
2002-2003 A 25 3 CI 0 0 UCL 12 1 - - - 37 4
2003-2004 A 21 0 CI 3 0 UCL+CU 4+2 0 - - - 30 0
2004-2005 A 19 0 CI 2 1 UCL 6 0 - - - 27 1
Totale Inter 79 3 6 1 30 1 115 5
2005-2006 Inghilterra Newcastle PL 20 2 FACup+CdL 3+1 0 Int 1 0 - - - 25 2
2006-2007 PL 24 2 FACup+CdL 0+2 0 Int+CU 1+11 1+0 - - - 38 3
2007-2008 PL 14 1 FACup+CdL 1+2 0 - - - - - - 17 1
Totale Newcastle 58 5 9 0 13 1 80 6
2008-2009 Turchia Fenerbahçe SL 25 1 CT 6 0 UCL 6 1 - - - 37 2
2009-2010 SL 25 1 CT 7 0 UEL 9 1 ST 1 0 42 2
2010-2011 SL 27 4 CT 1 0 UCL+UEL 2+1 1+1 - - - 31 6
2011-2012 SL 26 6 CT 2 0 - - - - - - 28 6
ago. 2012 SL 0 0 CT 2 0 - - - - - - 2 0
2012-gen. 2013 Spagna Atlético Madrid PD 7 0 CR 3 0 UEL 6 1 SU 1 0 17 1
gen.-giu. 2013 Turchia Fenerbahçe SL 10 2 CT 2 0 UCL+UEL - - - - - 12 2
2013-2014 SL 20 6 CT 1 0 UCL 2 0 ST 1 0 24 6
2014-2015 SL 0 0 CT 0 0 - - - - - - 0 0
Totale Fenerbahçe 133 20 21 0 20 4 2 0 176 24
Totale carriera 380 42 60 7 99 8 4 0 543 57

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Galatasaray: 1997-1998, 1998-1999, 1999-2000
Fenerbahçe: 2010-2011, 2013-2014
Galatasaray: 1999, 2000
Fenerbahçe: 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014
Inter: 2004-2005
Fenerbahçe: 2009, 2014

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Galatasaray: 1999-2000
Galatasaray: 2000
Atlético Madrid: 2012
Newcastle: 2006

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Emre ha sposato la sua fidanzata di lunga data Tuğba Gürevin il 2 gennaio 2009. La coppia ha un figlio, Ömer Akif, nato il 22 marzo 2011.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il nuovo Batistuta, il nuovo Rooney, il nuovo Maradona? Non sparatele troppo grosse.
  2. ^ :: Club Atlético De Madrid ::

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]