Emile Kuri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore scenografia 1950
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore scenografia 1955

Emile Kuri (Cuernavaca, 11 giugno 1907Los Angeles, 10 ottobre 2000) è stato uno scenografo messicano naturalizzato statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ha lavorato a oltre 120 tra film e serie TV tra il 1938 e il 1972. Ha vinto due volte il Premi Oscar nella categoria migliore scenografia: nel 1950 per L'ereditiera (in condivisione con John Meehan e Harry Horner) e nel 1955 (colori) per 20.000 leghe sotto i mari (in condivisione con John Meehan). Ha ricevuto altre sei volte la nomination agli Oscar nella stessa categoria: nel 1943, nel 1953, nel 1955 (bianco e nero), nel 1962, nel 1965 e nel 1972.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]