Emil Vladimirovici Loteanu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Emil' Vladimirovič Loteanu)
Francobollo commemorativo emesso dalle poste moldave nel 2004

Emil Vladimirovici Loteanu (in russo: Эмиль Владимирович Лотяну?[1]) (Clocuşna, 6 novembre 1936Mosca, 18 aprile 2003) è stato un regista moldavo, dal 1952 cittadino sovietico e dal 1991 cittadino moldavo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha diretto quattordici film; le sue opere principali sono I lautari (1972) e Anche gli zingari vanno in cielo (1976).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Curatore delle musiche[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Secondo il sistema moldavo di traslitterazione dal cirillico all'alfabeto latino, adottato al termine del periodo sovietico (31 agosto 1989), con la Legge n° 3462 contenuta il Bollettino Ufficiale n° 9 (N-3462-XI) che è :
    А
    A
    Б
    B
    В
    V
    Г
    G, però Gh ante de e & i
    Д
    D
    Е
    E
    Ж
    J
    Ӂ
    Ge, però G ante de e & i
    З
    Z
    И
    I
    К
    C, però Ch ante de e & i
    Л
    L
    М
    M
    Н
    N
    О
    O
    П
    P
    Р
    R
    С
    S
    Т
    T
    У
    U
    Ф
    F
    Х
    H
    Ц
    Ţ
    Ч
    Ci, però C ante de e & i
    Ш
    Ş
    Ы
    Î
    Э
    Ă
    Ю
    Iu
    Я
    Ea

    cfr.: Gheorghe Negru, Politica lingvistică din R. S. S. Moldovenească ("politica etnolinguistica della R.S.S.Moldava"), ed. Prut international, Chișinău 2000, ISBN 9975-69-100-5, 132 pp., e [1]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 5139594