Emergenza Festival

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il gruppo Knuckles of Frisco in concerto in Benelux nel 2011.

Emergenza Festival (fino al 1996 Emergenza rock) è una rassegna internazionale dedicata alla musica rock emergente.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Emergenza Festival[1] nasce a Roma da un'idea di un gruppo di amici musicisti nel 1991.

Nel 1992, il primo Festival Emergenza a Roma conta un pubblico non molto ampio, che cresce però nei mesi successivi con l'aumento dei partecipanti, tanto che nello stesso anno viene prodotto il primo album compilation del Festival.

Dal 1993 al 2003, Emergenza registra 54 compilation[2], sia di live che studio.

Nel 1995 viene creato il logo Emergenza.

Il 7 gennaio 1996, al Gibus Club di Parigi[3] viene ospitato il primo concerto di Emergenza fuori dall'Italia. Le band iscritte sono 113, e i sette concerti previsti salgono a 23. L'anno seguente il Festival si estende anche in Inghilterra, dove viene organizzata la prima finale europea di Emergenza al London Astoria. Dal 1998 il Festival gira molti club e locali europei[4].

Nel 2001, il Festival attraversa l'Oceano Atlantico e sbarca al Club Soda di Montreal[5] dove ancora oggi si svolgono gli spettacoli. La regione canadese del Québec è il primo di molti posti del Nord America a dare ospitalità alla kermesse.

Nel 2002, nella prima stagione negli Stati Uniti, sono cinque le città sedi del Festival e nel 2003 sono oltre 700 le band partecipanti per 190 concerti, fino ad arrivare ad un incremento nel 2005[6] quando il numero delle città del Nord America sale a 70.

Il Festival raggiunge anche il Giappone[7] e l'Australia[8] nel 2006 con spettacoli a Sydney, Melbourne, Adelaide e Tokyo.

Più tardi, anche Perth e Brisbane sono state sede di concerti in Australia.

Tra il 2008-2010, Repubblica ceca, Slovenia, Russia e Nuova Zelanda hanno cominciato a partecipare al Festival.

Italia[modifica | modifica sorgente]

In Italia il festival ha prodotto in 20 anni 1.175 concerti con quasi 9.000 gruppi musicali emergenti[9].

Come funziona[modifica | modifica sorgente]

Il Festival è organizzato a fasi eliminatorie, con turni di eliminazione regionali e nazionali nel corso della stagione del Festival. Dopo l'iscrizione, le band cominciano a competere in spettacoli organizzati in sedi locali. Ogni gruppo ha 30 minuti di set. È il pubblico che seleziona tutte le band che passano attraverso i turni preliminari e sceglie i vincitori da far passare alla fase successiva. Il voto è aperto e pubblico. Nella fase dei concerti regionali e finali invece, è una giuria professionale a scegliere le band vincitrici e i miglior musicisti. Nell'agosto 2012 tutti i vincitori delle finali nazionali suoneranno alla finale internazionale a Rothenburg, in Germania, al Taubertal Open Air Festival[10].

Il viaggio e il soggiorno sono interamente offerti da Emergenza Festival. Durante i 3 giorni del Festival le band finaliste hanno la possibilità di condividere il palco con molte band famose[11] ed esibirsi davanti a 30.000 persone.La "Best Band in the World", votata dalla giuria durante la finale internazionale, vince una produzione professionale, un tour sponsorizzato, strumenti musicali, e altro materiale tecnico. Anche i miglior musicisti vengono premiati con strumenti musicali professionali offerti dagli sponsor.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Emergenza Festival
  2. ^ Emergenza.net
  3. ^ Gibus.fr
  4. ^ Emergenza.net
  5. ^ Clubsoda.ca
  6. ^ iMapexdrums.com
  7. ^ Audioleaf.com
  8. ^ Fasterlouder.com
  9. ^ Lista completa delle 8767 band
  10. ^ Taubertal Open Air Festival
  11. ^ La tua band in concerto insieme ai più grandi artisti del mondo

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica