Emblema dell'Arabia Saudita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coat of arms of Saudi Arabia.svg

L'emblema dell'Arabia Saudita è formato, in accordo alla Costituzione dello Stato,[1] da due spade incrociate ai piedi di una palma. Le due spade richiamano il trionfo militare del fondatore del Regno,[2] Abd al-Aziz, che nel 1926 completò la conquista dell'attuale territorio dello stato e rappresentano il trionfo militare dell'Islam.[2] Inoltre, esse simboleggiano la giustizia e l'onestà.[2] L'emblema è stato adottato ufficialmente dalla casa reale saudita nel 1950[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Article 4 in Saudi Arabia - Constitution, 1992 (anno di adozione). URL consultato il 24-04-2010.
  2. ^ a b c (EN) Saudi-Arabien in The Flag and State Encyclopedia, Flaggenlexicon.de. URL consultato il 24-04-2010.
  3. ^ (EN) Saudi Arabia in CRW Flags' Online Catalog. URL consultato il 24-04-2010.