Emblema dell'Afghanistan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Emblema nazionale dell'Afghanistan

National Emblem of Afghanistan 03.png


L'emblema nazionale dell'Afghanistan ha subìto una storia travagliata e di continue modifiche, tuttavia sin dall'inizio del XX secolo l'attuale versione è quella più tradizionale ed è apparsa in molte delle bandiere nazionali continuamente cambiate.

L'assenza più duratura dell'attuale stemma si è avuta durante il periodo comunista e del regime talebano.

L'attuale emblema ha in aggiunta a quello tradizionale l'iscrizione sovrastante in arabo della shahada. Sotto è situata una moschea con un mihrab rivolto verso la Mecca e un pavimento su cui pregare. Al di sopra della cupola l'invocazione Allah akbar (Dio è sommo). Attaccate alla moschea ci sono due bandiere, intese come bandiere dell'Afghanistan. Sotto alla moschea un'iscrizione recante il nome della nazione, mentre intorno, a coronare il tutto, una ghirlanda circolare.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica