Emanuel Schikaneder

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Emanuel Schikaneder

Emanuel Schikaneder, noto anche come Johann Emanuel Schikaneder o J. E. Schikaneder (Straubing, 1 settembre 1751Vienna, 21 settembre 1812), è stato un attore, basso e librettista tedesco.

Deve la sua fama a Mozart, per il quale scrisse il libretto del Flauto magico (Die Zauberflöte), interpretando inoltre il personaggio di Papageno.

A Vienna fu direttore e impresario del Theater auf der Wieden, nel quale fu rappresentato per la prima volta proprio Il Flauto Magico (Die Zauberflöte) di Wolfgang Amadeus Mozart, e si trovava nel quartiere della Wieden zona allora periferica di Vienna.

Nel 1790 fu coautore del singspiel La pietra filosofale della quale scrisse il libretto e parte delle musiche assieme a Franz Xaver Gerl, Johann Baptist Henneberg, Wolfgang Amadeus Mozart e Benedikt Schack ognuno dei quali contribuì con un pezzo proprio.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 44305261 LCCN: n82227327