Emakumeen Euskal Bira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Emakumeen Euskal Bira
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Tipo Gara individuale
Categoria Donne Elite, Classe 2.1
Federazione Unione Ciclistica Internazionale
Paese Spagna Spagna
Luogo Paesi Baschi
Cadenza Annuale
Apertura giugno
Partecipanti Variabile
Formula Corsa a tappe
Sito Internet www.emakumeenbira.com
Storia
Fondazione 1988
Numero edizioni 27 (al 2014)
Detentore Francia Pauline Ferrand-Prévot
Maggiori titoli Germania Hanka Kupfernagel (3)

La Emakumeen Euskal Bira, nota fino al 2012 come Iurreta-Emakumeen Bira è una corsa a tappe femminile di ciclismo su strada che si tiene nei Paesi Baschi, nel mese di giugno. Fa parte del Calendario internazionale femminile UCI, classe 2.1.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nata nel 1988 come gara di due tappe, solo dal 2007 vengono organizzate cinque frazioni, di cui una sempre doppia. Hanka Kupfernagel e Joane Somarriba sono le più titolate, con tre successi a testa.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato all'edizione 2014.[1]

Anno Vincitrice Seconda Terza
1988 Spagna Imma De Carlos ? ?
1989 Spagna Maria Mora ? ?
1990 Spagna Josune Gorostidi ? ?
1991 Spagna Joane Somarriba ? ?
1992 Slovacchia Lenka Ilavska Slovacchia Elena Barillova Spagna Teodora Ruano Sanchon
1993 Slovacchia Elena Barillova Slovenia Lenka Ilavska Slovacchia Ildiko Paczova
1994 Slovacchia Elena Barillova Francia Elisabeth Chevanne-Brunel Russia Maria Tsal
1995 Francia Jeannie Longo Slovenia Lenka Ilavska Slovacchia Tatjana Kaverina
1996 Spagna Teodora Ruano Sanchon Slovenia Lenka Ilavska Spagna Joane Somarriba
1997 Germania Hanka Kupfernagel Italia Alessandra Cappellotto Svizzera Diana Rast
1998 Germania Hanka Kupfernagel Slovenia Lenka Ilavska Russia Ita Kryjanovskaia
1999 Germania Hanka Kupfernagel Spagna Joane Somarriba Russia Valentina Gerasimova
2000 Spagna Joane Somarriba San Marino Daniela Veronesi Francia Fany Lecourtois
2001 Paesi Bassi Leontien van Moorsel Ucraina Tatiana Stiajkina Bielorussia Zinaida Stahurskaja
2002 Lituania Edita Pučinskaitė Spagna Eneritz Iturriaga Bielorussia Zinaida Stahurskaja
2003 Paesi Bassi Mirjam Melchers Russia Ol'ga Sljusareva Lituania Jolanta Polikevičiūtė
2004 Spagna Joane Somarriba Paesi Bassi Mirjam Melchers Italia Fabiana Luperini
2005 Russia Svetlana Bubnenkova Germania Trixi Worrack Paesi Bassi Mirjam Melchers
2006 Italia Fabiana Luperini Svezia Susanne Ljungskog Svizzera Nicole Brändli
2007 Svezia Susanne Ljungskog Paesi Bassi Marianne Vos Svizzera Nicole Brändli
2008 Paesi Bassi Marianne Vos Italia Tatiana Guderzo Germania Louise Keller
2009 Germania Judith Arndt Germania Claudia Häusler Stati Uniti Mara Abbott
2010 Germania Claudia Häusler Paesi Bassi Annemiek van Vleuten Germania Judith Arndt
2011 Paesi Bassi Marianne Vos Svezia Emma Johansson Germania Judith Arndt
2012 Germania Judith Arndt Svezia Emma Johansson Paesi Bassi Annemiek van Vleuten
2013 Svezia Emma Johansson Italia Elisa Longo Borghini Stati Uniti Evelyn Stevens
2014 Francia Pauline Ferrand-Prévot Paesi Bassi Marianne Vos Paesi Bassi Anna van der Breggen
2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Emakumeen Bira (Esp), memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 28 luglio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo