Ellesse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ellesse
Logo
Stato Italia Italia
Fondazione 1959
Settore tessile
Prodotti abbigliamento
Sito web www.ellesse.com
Leonardo Servadio

Ellesse è una casa d'abbigliamento italiana fondata a Perugia nel 1959 da Leonardo Servadio (iniziali LS = ellesse).

Iniziò la sua attività nel campo dell'abbigliamento sportivo, principalmente in campo sciistico. A metà anni settanta, fece il suo ingresso nel tennis attraverso la sponsorizzazione delle maggiori tenniste del mondo, fra le quali la numero uno del mondo, l'americana Chris Evert, di molti tornei internazionali, soprattutto femminili, come l'Ellesse Women's Circuit realizzato alla fine degli anni settanta dall'avvocato-tennista italiano Dino Papale,fondatore e general manager della WITA in collaborazione con la Federazione Internazionale di Tennis e con la Federazione Europea di Tennis, che fu il primo circuito europeo che prevedeva una serie di tornei europei con montepremi in denaro ed un Master finale per le tenniste professioniste. Nel 1993[1] Ellesse è stata ceduta alla holding inglese Pentland Group[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ellesse Storia di un mito del made in Italy raccontata dai suoi protagonisti, libro di Gianfranco Ricci, Guerra edizioni
  2. ^ Intervista a Leonardo Servadio

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito Pentland - holding inglese proprietaria del marchio Ellesse