Barbara Mertz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Elizabeth Peters)

Barbara Mertz, nata Barbara Louise Gross, (Canton, 29 settembre 1927Frederick, 8 agosto 2013[1]), è stata una scrittrice statunitense molto conosciuta con gli pseudonimi Elizabeth Peters e Barbara Michaels.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Barbara Mertz nacque il 29 settembre 1927 a Canton, Illinois.[2] Si è laureata nel 1947 all'Università di Chicago, dalla quale nel 1950 ha ottenuto un master ed un dottorato di ricerca in Egittologia nel 1952,[3] dopo aver studiato con John A. Wilson.[4] Ha scritto due libri sull'antico Egitto, ma soprattutto ha scritto numerosi romanzi.

Con lo pseudonimo di Barbara Michaels ha scritto soprattutto gotici e thriller soprannaturali. Il suo editore ha scelto che l'autrice usasse uno pseudonimo per distinguere i romanzi dai suoi lavori accademici già pubblicati sotto il nome di Barbara Mertz. Sotto lo pseudonimo di Elizabeth Peters, la Mertz ha pubblicato una serie di romanzi aventi per protagonista Amelia Peabody.

E 'stata membro del Consiglio di redazione di KMT, Egypt Exploration Society e del Circolo James Henry Breasted dell'University of Chicago Oriental Institute.[5]

Barbara Mertz è morta nella sua casa nel Maryland l'8 agosto 2013.[6]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Barbara Louise Gross è stata sposata con Richard Mertz; dal quale ha avuto due figli, Peter ed Elizabeth, e dal quale ha poi divorziato.

Premi letterari[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi scritti con lo pseudonimo di Elizabeth Peters[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi con Amelia Peabody[modifica | modifica wikitesto]

Anno Romanzo Note
1 1975 Amelia Peabody e la mummia (Crocodile on the Sandbank) Rieditato col titolo La sfida della mummia
2 1981 Amelia Peabody e il serpente sacro (The Curse of the Pharaohs) Rieditato col titolo Il faraone assassino
3 1985 Amelia Peabody e il segreto del sarcofago (The Mummy Case) Rieditato col titolo Il caso del sarcofago scomparso
4 1986 Amelia Peabody e il maestro del crimine (Lion in the Valley) Rieditato col titolo L'enigma della piramide nera
5 1988 Amelia Peabody e i delitti del museo egizio (The Deeds of the Disturber) Rieditato col titolo Indagine nel museo egizio
6 1991 Amelia Peabody sulla montagna sacra (The Last Camel Died at Noon) Rieditato col titolo Il mistero della città perduta
7 1992 Amelia Peabody e il ritorno di Sethos (The Snake, The Crocodile and the Dog) Rieditato col titolo La maledizione di Nefertiti
8 1996 Amelia Peabody e la tomba perduta (The Hippopotamus Pool) Rieditato col titolo Il segreto della tomba d'oro
9 1997 Amelia Peabody e il sepolcro inesistente (Seeing a Large Cat) Rieditato col titolo Pericolo nella valle dei re
10 1998 Amelia Peabody e il libro dei morti (The Ape Who Guards The Balance) Rieditato col titolo Il papiro insanguinato
11 1999 Amelia Peabody e il falso scarabeo (The Falcon at the Portal) Rieditato col titolo Il flagello di Horus
12 2000 Il fulmine di Sethos (He Shall Thunder in the Sky) -
13 2001 Gli Spiriti Di Luxor (Lord of the Silent) -
14 2002 The Golden One Inedito in Italia
15 2003 Children of the Storm Inedito in Italia
16 2004 Guardian of the Horizon Inedito in Italia
17 2005 The Serpent on the Crown Inedito in Italia
18 2006 Tomb of the Golden Bird Inedito in Italia
19 2010 A River in the Sky Inedito in Italia


addizionale: Amelia Peabody's Egypt: A Compendium (2003)

Romanzi con Vicky Bliss[modifica | modifica wikitesto]

Anno Romanzo
1 1973 Borrower of the Night
2 1978 Street of the Five Moons
3 1983 Silhouette in Scarlet
4 1987 Trojan Gold
5 1994 Night Train to Memphis
6 2008 The Laughter of Dead Kings

Romanzi con Jacqueline Kirby[modifica | modifica wikitesto]

Anno Romanzo
1 1972 The Seventh Sinner
2 1974 The Murders of Richard III
3 1984 Die for Love
4 1989 Naked Once More

Altri romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Anno Romanzo
1968 The Jackal's Head
1969 Her Cousin John
1970 The Dead Sea Cipher
1971 The Night of Four Hundred Rabbits
1976 Legend in Green Velvet
1977 Devil-May-Care
1979 Summer of the Dragon
1980 The Love Talker
1982 The Copenhagen Connection
1988 The Camelot Caper

Romanzi scritti con lo pseudonimo di Barbara Michaels[modifica | modifica wikitesto]

Georgetown trilogy[modifica | modifica wikitesto]

Anno Romanzo
1 1968 Ammie, Come Home
2 1986 Shattered Silk
3 1995 Stitches in Time

Serie "Someone in the House"[modifica | modifica wikitesto]

Anno Romanzo Note
1 1981 Someone in the House -
2 1982 Black Rainbow Prequel di Someone in the House

Altri romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Anno Romanzo
1966 The Master of Blacktower
1967 Sons of the Wolf
1969 Prince of Darkness
1970 The Dark on the Other Side
1971 The Crying Child
1972 Greygallows
1973 Witch
1974 House of Many Shadows
1975 The Sea King's Daughter
1976 Patriot's Dream
1977 Wings of the Falcon
1978 Wait for What Will Come
1979 The Walker in the Shadows
1980 The Wizard's Daughter
1983 Here I Stay
1984 The Grey Beginning
1985 Be Buried in the Rain
1987 Search the Shadows
1989 Smoke and Mirrors
Sisters in Crime
1990 Into the Darkness
1992 Vanish with the Rose
1993 Houses of Stone
1997 The Dancing Floor
1999 Other Worlds

Nonfiction[modifica | modifica wikitesto]

Anno Libro Note
1964 Temples, Tombs, and Hieroglyphs Rieditato nel 2007
1966 Two Thousand Years in Rome Scritto con Richard Mertz
198 Red Land, Black Land Rieditato nel 2008

Adattamenti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Film Opera Note
1970 La casa che non voleva morire (The House That Would Not Die) Ammie, Come Home Film TV
1996 The Crying Child The Crying Child Film TV

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • La legge di Burke (Burke's Law), negli episodi "Who Killed My Girl?" (1964), "Who Killed the Surf Broad?" (1964) e "Who Killed the Richest Man in the World?" (1964)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ www.washingtonpost.com
  2. ^ Elizabeth Blakesley Lindsay (a cura di), Great Women Mystery Writers, 2nd, Greenwood Press, 2007, p. 212, ISBN 0-313-33428-5.
  3. ^ Langer, Emily. "Barbara Mertz, writer better known as Barbara Michaels and Elizabeth Peters, dies at 85." Washington Post, August 9, 2013. http://www.washingtonpost.com/entertainment/books/barbara-mertz-writer-better-known-as-barbara-michaels-and-elizabeth-peters-dies-at-85/2013/08/08/e92bb442-004b-11e3-9a3e-916de805f65d_story.html . Accessed Aug 10, 2013.
  4. ^ Joann McQuiston e Peter Green, Letters: Egyptian Erudition in New York Review of Books, 11 ottobre 1979. URL consultato il 9 marzo 2012.
  5. ^ star17, The official website of Elizabeth Peters aka Barbara Michaels aka Barbara Mertz, Mpmbooks.com. URL consultato il 9 marzo 2012.
  6. ^ Lisa Tolin, Barbara Mertz Dead: Mystery Writer Dies At 85 in Huffington Post, 8 agosto 2013. URL consultato l'8 agosto 2013.

Controllo di autorità VIAF: 7394375 LCCN: n79068461