Elizabeth Fry

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elizabeth Fry in un ritratto di Charles Robert Leslie conservato presso la National Portrait Gallery di Londra

Elizabeth Fry, nata Gurney (Norwich, 21 maggio 1780Ramsgate, 12 ottobre 1845), è stata una filantropa britannica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata da un'agiata famiglia quacchera, diffuse le opere di beneficenza a favore di poveri, infermi e carcerati.

Si interessò soprattutto del miglioramento delle condizioni di vita delle detenute; visitò le prigioni di numerosi paesi europei e promosse la riforma del sistema carcerario inglese.

Dal 2001, la sua immagine compare su verso della banconota da 5 sterline britanniche.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Enciclopedia Universale Rizzoli-Larousse, vol. VI (Milano 1967), p. 621.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN37707960 · LCCN: (ENn50023419 · ISNI: (EN0000 0001 1470 8462 · GND: (DE118536540 · BNF: (FRcb10309451v (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie