Elisaveta Ivanovna Bykova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Elisaveta Ivanovna Bykova (rus. Елизавета Ивановна Быкова; Bogoljubovo, 4 novembre 1913Mosca, 8 marzo 1989) fu una scacchista sovietica.

Si mise in luce vincendo nel 1938 il campionato femminile di Mosca.

Dopo aver vinto per tre volte (1947, 1948 e 1950) il campionato sovietico femminile, ottenne il titolo di Maestro Internazionale Femminile nel 1950.

Nel 1952 vinse nettamente a Mosca il torneo delle candidate al titolo mondiale femminile (+11 –3 =1), ottenendo il diritto di giocare un match con la campionessa in carica Lyudmila Rudenko.

Il match si svolse a Mosca nel 1953 e vide prevalere la Bykova per +7 –5 =2, che così diventò la terza campionessa del mondo femminile.

Il campionato del mondo femminile del 1956 si svolse con la formula di un torneo a tre giocatrici in cui ognuna incontrava le altre due otto volte. Vinse Olga Rubtsova con 10/16, diventando la quarta campionessa del mondo (la Bykova si classificò seconda con 9 ½).

Nel 1957 vinse ancora il torneo delle candidate e nel 1958 riconquistò il titolo sconfiggendo in un match a Mosca la Rubtsova (+7 –4 =3). Diventò così la prima donna a riconquistare il titolo dopo averlo perso.

Difese il titolo due volte: nel 1960 vinse contro Kira Zvorikina (+6 –2 =3) e nel 1962 perse il titolo a favore della ventunenne georgiana Nona Gaprindashvili (+0 –7 =4), che diventò così la quinta campionessa del mondo.

La FIDE le assegnò il titolo di Grande Maestro Femminile nel 1976.

Nel 1951 scrisse un libro sulle giocatrici di scacchi sovietiche.

Di professione era ingegnere presso un grande tipografia di Mosca.

Una fotografia della Bykova è visibile qui.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Campionesse mondiali di scacchi
Vera Menchik (1927-1944) · Ljudmila Rudenko (1950-1953) · Elisaveta Bykova (1953-1956, 1958-1962) · Olga Rubtsova (1956-1958) · Nona Gaprindashvili (1962-1978) · Maia Chiburdanidze (1978-1991) · Xie Jun (1991-1996, 1999-2001) · Zsuzsa Polgár (1996-1999) · Zhu Chen (2001-2004) · Antoaneta Stefanova (2004-2006) · Xu Yuhua (2006-2008) · Aleksandra Kostenjuk (2008-2010) · Hou Yifan (2010-2012, 2013-) · Anna Ušenina (2012-2013)