Elisabetta di Borbone-Vendôme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elisabetta di Borbone-Vendôme, circa 1652

Elisabetta di Borbone-Vendôme (Parigi, agosto 1614Parigi, 19 maggio 1664) fu una nipote di Enrico IV di Francia e antenata di numerosi membri di famiglie reali europee.

Coat of arms of Élisabeth de Bourbon as Duchess of Nemours.png

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Elisabetta nacque a Parigi nel 1614; suo padre era Cesare di Borbone, duca di Vendôme, a sua volta figlio naturale e poi legittimato di re Enrico IV di Francia e della sua amante ufficiale, Gabrielle d'Estrées. La madre di Elisabetta era invece Francesca di Lorena, duchessa di Mercoeur e di Penthièvre (1592-1669), figlia ed erede di Filippo Emanuele, duca di Mercoeur, rivale di Enrico IV.

Conosciuta a corte come Mademoiselle de Vendôme, l'11 luglio 1643 essa sposò al Palazzo del Louvre, Carlo Amedeo di Savoia, 6º duca di Nemours.

Essi ebbero due figlie che sposarono gli eredi dei troni di Piemonte e di Portogallo, mentre i figli maschi morirono poco tempo dopo la nascita:

Nel 1652 Elisabetta rimase vedova: suo marito venne ucciso dal fratello di Elisabetta, Francesco di Vendôme, duca di Beaufort, in un duello; Elisabetta morì dodici anni più tardi a Parigi.

Elisabetta è un'antenata sia di Luigi XV di Francia che di Vittorio Amedeo II di Savoia e per questo motivo da lei discendono le Case Reali di Francia e d'Italia.

Antenati[modifica | modifica sorgente]

Elisabetta di Borbone Padre:
Cesare di Borbone-Vendôme
Nonno paterno:
Enrico IV di Francia
Bisnonno paterno:
Antonio di Borbone-Vendôme
Trisnonno paterno:
Carlo IV di Borbone-Vendôme
Trisnonna paterna:
Francesca d'Alençon
Bisnonna paterna:
Giovanna III di Navarra
Trisnonno paterno:
Enrico II di Navarra
Trisnonna paterna:
Margherita d'Angoulême
Nonna paterna:
Gabrielle d'Estrées
Bisnonno paterno:
Antoine d'Estrées
Trisnonno paterno:
 
Trisnonna paterna:
 
Bisnonna paterna:
Françoise Babou
Trisnonno paterno:
 
Trisnonna paterna:
 
Madre:
Francesca di Lorena, duchessa di Mercoeur e di Penthièvre
Nonno materno:
Filippo Emanuele di Lorena
Bisnonno materno:
Nicola di Lorena
Trisnonno materno:
Antonio di Lorena
Trisnonna materna:
Renata di Borbone-Montpensier
Bisnonna materna:
Giovanna di Savoia
Trisnonno materno:
Filippo di Savoia-Nemours
Trisnonna materna:
Carlotta d'Orléans-Longueville
Nonna materna:
Maria del Lussemburgo, duchessa di Penthièvre
Bisnonno materno:
Sebastiano del Lussemburgo
Trisnonno materno:
Francesco del Lussemburgo
Trisnonna materna:
Charlotte de Brosse
Bisnonna materna:
Marie de Beaucaire
Trisnonno materno:
 
Trisnonna materna:
 

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Successioni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Duchessa di Nemours Successore Armoiries Savoie-Nemours.svg
Titolo vacante
Il titolo era stato detenuto in precedenza da
Anna di Guisa
1643-1652 Titolo vacante
Il titolo venne in seguito detenuto da
Maria d'Orleans-Longueville
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie