Elisabeth Mann Borgese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Elisabeth Mann Borgese (Monaco di Baviera, 24 aprile 1918Sankt Moritz, 8 febbraio 2002) è stata una scrittrice tedesca naturalizzata statunitense.

Figlia della famiglia Mann lasciò la Germania dopo che Hitler prese il potere, passando prima in Svizzera, e, nel 1938, negli Stati Uniti. Diventò cittadina americana nel 1941, e le fu conferita anche la cittadinanza canadese nel 1983.

Nel 1939 sposò l'antifascista italiano e scrittore Giuseppe Antonio Borgese (1882-1952), 36 anni più anziano di lei, da cui ebbe due figlie, Angelica e Dominica.

Svolse lavori di notevole rilievo per la Biologia, specie quella marina. Tra i musicisti, è nota per aver tradotto Harmony Heinrich Schenker in lingua inglese. Morì in vacanza per un malore sulla neve in una località turistica invernale vicino Sankt Moritz.

Poco prima della morte divenne cittadina onoraria di Palermo. Controllo di autorità VIAF: 129903 LCCN: n50043772