Elio Morpurgo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
on. Elio Morpurgo
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Elio Morpurgo
Luogo nascita Udine
Data nascita 10 ottobre 1858
Data morte 29 marzo 1944
Titolo di studio diploma di ragioniere
Professione finanziere, politico
Legislatura XIX, XX, XXI, XXII, XXIII, XXIV del Regno d'Italia
Gruppo liberali
Circoscrizione Cividale
sen. Elio Morpurgo
Stemma del Regno d'Italia Parlamento del Regno d'Italia
Senato del Regno d'Italia
Legislatura XXV
Pagina istituzionale

Elio Morpurgo (Udine, 10 ottobre 185829 marzo 1944[1]) è stato un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio di Abramo e di Caterina Luzzatto, era di famiglia ebraica.

Fu sindaco di Udine tra il 1889 ed il 1894. Fu deputato per 6 legislature tra il 1895 ed il 1919.

Fu Sottosegretario di Stato al Ministero delle poste e telegrafi nel 1906 e nel 1910. Fu Sottosegretario di Stato al Ministero dell'industria, commercio e lavoro nel 1916-1917 e nel 1917-1919[2].

Nel 1920 fu nominato senatore del Regno d'Italia.

Nonostante l'età avanzata e lo status di "ebreo discriminato" (ottenuto per la sua adesione al fascismo), fu arrestato mentre si trovava all'ospedale di Udine. Condotto dapprima alla Risiera di San Sabba, fu poi caricato in un convoglio diretto al campo di concentramento di Auschwitz. Morì durante il viaggio in un giorno imprecisato (la data di morte è stata collocata nel giorno dell'arresto) e la salma non fu più ritrovata[3].

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine della Corona d'Italia

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Nel 1952 il Tribunale di Udine ha fissato la presunta data di morte nel giorno dell'arresto.
  2. ^ Senato della Repubblica, senato.it, pagina Morpurgo Elio.
  3. ^ Valerio Marchi, Verso Auschwitz: la tragica fine del senatore Elio Morpurgo in Messaggero Veneto, 26 gennaio 2011, p. 15. URL consultato il 29 maggio 2011.


Predecessore Sindaco di Udine Successore Udine-Stemma.png
Luigi De Puppi 1889 - 1894 Antonio Di Trento