Eliezer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il nome proprio di persona maschile, vedi Lazzaro.

Eliezer (in ebraico: אֱלִיעֶזֶר?), che può essere tradotto con Dio è il mio aiuto, e il nome di undici personaggi biblici e di alcuni maestri talmudici.

Personaggi Biblici[modifica | modifica wikitesto]

Ekuezer du Danasci[modifica | modifica wikitesto]

Eliezer di Damasco (in ebraico: אֱלִיעֶזֶר דַּמֶּשֶׂק?), in un primo tempo creduto erede di Abramo, figlio di un suo servitore 15,2 ed anch'egli servitore del primo Patriarca ebreo. Questo nome tradotto in numeri della cabala fa 318. Questo numero compare in un altro passo della genesi 14,14. Abramo lo chiama "figlio della mia casa" 15,2-3 perché era il legittimo erede del patriarca prima che avesse figli. Le tavolette di Nuzi spiegano perché Abramo considerava Eliezer suo erede. La legge, vigente all'epoca di Abramo, riguardante le coppie senza figli che ne adottavano uno che si prendeva cura di loro fino alla loro morte, stabiliva che l'adottato ne ereditava poi la proprietà.

Eliezer ben Moshe[modifica | modifica wikitesto]

Eliezer ben Moshe era il secondogenito di Mosè e Sefora, viene citato nel Libro dell'Esodo 18,4

Eliezer figlio di Becher[modifica | modifica wikitesto]

Discendente della tribù di Beniamino e figlio di Becher, questo Eliezer è citato in 1 Cronache 7,6-8

Eliezer sacerdote[modifica | modifica wikitesto]

Quando Davide comandò di portare l'Arca dell'Alleanza dalla casa di Obed-Edom a Gerusalemme, Eliezer fu uno dei sette sacerdoti che procedendo l'Arca, suonavano le trombe 1 Cronache 15,24

Eliezer condottiero, figlio di Zicri[modifica | modifica wikitesto]

Condottiero della tribù di Ruben sotto il regno di Davide, figlio di Zicri 1 Cronache 27,16

Eliezer figlio di Dodavau di Maresa[modifica | modifica wikitesto]

Profetizzò contro Giosafat ed Acazia2 Cronache 20,35-37, 1Re 22,48

Eliezer capo degli esiliati che tornò con Esdra[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio citato in Esdra 8,16, capo degli esiliati che tornò a Gerusalemme con Esdra dall' Esilio babilonese.

Eliezer sacerdote dei figli di Iesua[modifica | modifica wikitesto]

Un sacerdote che ascoltando l'esortazione di Esdra accettò di mandare via le moglie straniere secondo il racconto biblico di Esdra 10,18-19

Eliezer il levita[modifica | modifica wikitesto]

Il personaggio levita che accolse l'invito di Esdra di mandare via le moglie straniere secondo il racconto biblico di Esdra 10,23, 10,44

Eliezer discendente di Arim[modifica | modifica wikitesto]

Fu fra quelli che applicarono in modo pratico le parole di Esdra e mandarono via le loro mogli straniere come è scritto inEsdra10,31, 10,44

Eliezer antenato di Maria[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio biblico citato nella cronologia del Vangelo secondo Luca capitolo 3. Luca 3,29

Eliezer nel Talmud[modifica | modifica wikitesto]

Molti sono i saggi con il nome di Rabbi Eliezer. Normalmente se non vengono date altre indicazione si intende Rabbi Eliezer ben Hyrcanos, detto anche Eliezer il Grande, fu un rabbino della prima o seconda generazione seguite alla seconda distruzione del Tempio.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]