Eliane Elias

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg

Eliane Elias (San Paolo, 19 marzo 1960) è una pianista, cantante e compositrice brasiliana.

Pianista jazz di indiscussa tecnica e capacità compositive. In età precoce, sotto l'influenza della madre, si avvicina al jazz, al quale si legherà in maniera indissolubile. Poco più che bambina si diletta a trascrivere la musica di diversi artisti dell'epoca tra cui Bill Evans che nel tempo risulterà essere la sua principale fonte di ispirazione, più volte dichiarato dalla stessa Elias, fino a dedicargli un album pubblicato nel 2008 Something For You. Nonostante il jazz rappresenti il suo humus musicale, Eliane Elias non tradisce le origini latine; nelle sue pubblicazioni infatti non è difficile imbattersi in gran parte del repertorio classico brasiliano, talvolta rivisitato in una personalissima chiave jazz che le renderà successi e onori sulla scena internazionale riuscendo a creare una efficace alchimia fra musica colta nordamericana e bossa nova. Giovanissima già si annoverano collaborazioni eccellenti, fra cui il batterista Peter Erskine e il contrabbassista Marc Johnson, l'ultimo a far parte della band Bill Evans. Attualmente detiene la cattedra di piano jazz alla Manhattan School of Musics. Nel 1983 entra a far parte degli Steps Ahead con i quali si ricorda una memorabile performance a Copenaghen. Dal 1987 in poi prende il via la sua copiscua serie di pubblicazioni fino ad oggi sempre alternando pura improvvisazione jazz alla bossa nova senza trascurare le contaminazioni di tutti gli artisti con cui ha collaborato e collabora. Controllo di autorità VIAF: 37104370 LCCN: nr90005206

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie