Elga Brink

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Elga Brink, nata Elisabeth Margarete Frey, (Berlino, 2 aprile 1895Amburgo, 28 ottobre 1985), è stata un'attrice tedesca.

Nella sua carriera, durata una trentina d'anni, prese parte a settanta film.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a Waidmannslust, un quartiere di Berlino, Elga Brink cominciò la sua carriera cinematografica nei primi anni venti dopo aver frequentato le scuole professionali.

All'epoca del cinema muto, fu protagonista di alcune pellicole dirette da Georg Jacoby di cui fu prima fidanzata e poi moglie. Nel 1930, ricoprì il ruolo di Friederike von Sesenheim in Die Jugendgeliebte, un amore giovanile di Goethe. Per tutti gli anni trenta, proseguì la sua carriera in ruoli di una certa importanza, spesso da protagonista.

Dopo la fine della seconda guerra mondiale, l'attrice provò - ma senza grande successo - a calcare il palcoscenico. Prese parte ancora a qualche film prima di ritirarsi definitivamente dalle scene nel 1951. La sua ultima apparizione sullo schermo in un piccolo ruolo fu in un film di Johannes Meyer.

Lasciato il cinema, visse ad Amburgo con il nome di Elisabeth Biermann, lavorando come impiegata in uno studio legale.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

La filmografia è completa[1].

Attrice[modifica | modifica sorgente]

Film o documentari dove appare Elga Brick[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Filmografia IMDb

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 27327934