Elezioni regionali in Campania del 1985

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni regionali 1985
Campania Campania
Campania 1985.png
Presidenti della Giunta Regionale: Antonio Fantini (DC)
Ferdinando Clemente di San Luca (DC)
Precedenti 1980
Successive 1990

Le elezioni regionali italiane del 1985 in Campania si sono tenute il 12 e 13 maggio.

Risultati elettorali[modifica | modifica sorgente]

Liste Voti  % Seggi
Democrazia Cristiana (DC) 1.253.462 38,97 24
Partito Comunista Italiano (PCI) 730.413 22,71 14
Partito Socialista Italiano (PSI) 458.689 14,26 9
Movimento Sociale Italiano - Destra Nazionale (MSI-DN) 289.835 9,01 5
Partito Socialista Democratico Italiano (PSDI) 173.421 5,39 3
Partito Repubblicano Italiano (PRI) 117.537 3,65 2
Partito Liberale Italiano (PLI) 73.948 2,30 1
Democrazia Proletaria (DP) 36.273 1,13 1
Lista Civica e Verde 30.791 0,96 1
Lista Ecologica 13.085 0,41 -
Partito Nazionale Pensionati (PNP) 11.063 0,34 -
Alleanza Italiana Pensionati-Liga Veneta 9.671 0,30 -
Union Valdôtaine-Partito Democratico-UPAP-Ecologia 6.649 0,21 -
Lista locale 5.370 0,17 -
Partito Nazionale Inquilini (PNI) 3.766 0,12 -
Partito Umanista (PU) 2.097 0,07 -
Partito Monarchico Nazionale (PMN) 596 0,02 -
Totale 3.216.666 60