Elezioni regionali in Basilicata del 2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni regionali italiane del 2000
Stato Italia Italia
Regione Basilicata Basilicata
Data 16 aprile 2000
Candidati Filippo Bubbico Nicola Pagliuca
Partito Democratici di Sinistra Forza Italia
Coalizione L'Ulivo Casa delle Libertà
Voti 227.919
63,14 %
126.530
35,07 %
Seggi 21 9
Basilicata 2000 Partiti.png
Basilicata 2000 Coalizioni.png
Presidente uscente
Angelo Raffaele Dinardo (PPI)
Left arrow.svg 1995 2005 Right arrow.svg

Le elezioni regionali italiane del 2000 in Basilicata si sono tenute il 16 aprile. Esse hanno visto la vittoria di Filippo Bubbico, sostenuto dal centro-sinistra, che ha sconfitto il candidato della Casa delle Libertà, Nicola Pagliuca.

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Candidati e Liste Voti  % Seggi
Filippo Bubbico (Basilicata Democratica) 227.919 63,14 3
Democratici di Sinistra 60.885 17,42 4
Partito Popolare Italiano 60.833 17,41 4
I Democratici 26.583 7,61 2
Unione Democratici per l'Europa 25.711 7,36 2
Socialisti Democratici Italiani 22.667 6,49 2
Federazione dei Verdi 16.555 4,74 1
Partito della Rifondazione Comunista 12.394 3,55 1
Lista Dini - Rinnovamento Italiano 11.544 3,30 1
Partito dei Comunisti Italiani 6.488 1,86 1
Nicola Pagliuca (Per la Basilicata) 126.530 35,07 1
Forza Italia 46.113 13,20 4
Centro Cristiano Democratico 23.449 6,71 3
Alleanza Nazionale 21.115 6,04 1
Movimento Sociale-Fiamma Tricolore 4.398 1,26 -
Liberal Sgarbi - Partito Socialista 3.583 1,03 -
Cristiani Democratici Uniti 3.403 0,97 -
Bonaventura Postiglione 3.465 0,96 -
Forza Nuova - Nuovo Progetto 2.348 0,67 -
Maurizio Bolognetti 2.924 0,86 -
Lista Emma Bonino 1.351 0,39 -
Totale alle liste 349.420 26
TOTALE 360.838 30

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]