Elezioni presidenziali polacche del 1995

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni presidenziali 1995
Stato Polonia Polonia
Data 5, 19 novembre 1995
Aleksander Kwaśniewski 2003.jpg Lech Walesa.jpg
Leader Aleksander Kwaśniewski Lech Wałęsa
Partito Alleanza della Sinistra Democratica Solidarność
I turno 6.275.670
35,11 %
5.917.328
33,11 %
II turno 9.704.439
51,72 %
9.058.175
48,28 %
Presidente uscente
Lech Wałęsa (Solidarność)
Left arrow.svg 1990 2000 Right arrow.svg

Le elezioni presidenziali polacche del 1995 si sono tenute il 5 e 19 novembre.

Esse hanno visto la vittoria di Aleksander Kwaśniewski, sostenuto dall'Alleanza della Sinistra Democratica, che ha sconfitto il presidente uscente Lech Wałęsa, appoggiato da Solidarnosc.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Primo turno[modifica | modifica sorgente]

Candidati Liste Voti  %
  Aleksander Kwaśniewski Alleanza della Sinistra Democratica 6.275.670 35,11
  Lech Wałęsa Solidarnosc 5.917.328 33,11
  Jacek Kuroń Unione della Libertà 1.646.946 9,22
  Jan Olszewski Movimento per la Repubblica 1.225.453 6,86
  Waldemar Pawlak Partito Popolare Polacco 770.417 4,31
  Tadeusz Zieliński Unione del Lavoro 631.432 3,53
  Hanna Gronkiewicz-Waltz - 492.628 2,76
  Janusz Korwin-Mikke Unione per la Politica Reale 428.969 2,40
  Andrzej Lepper Autodifesa della Repubblica di Polonia 235.797 1,32
  Jan Pietrzak - 210.033 1,12
  Tadeusz Koźluk - 27.259 0,15
  Kazimierz Piotrowicz - 12.591 0,07
  Leszek Bubel - 6.825 0,04
Totale

Secondo turno[modifica | modifica sorgente]

Candidati Liste Voti  %
  Aleksander Kwaśniewski Alleanza della Sinistra Democratica 9.704.439 51,72
  Lech Wałęsa Solidarnosc 9.058.175 48,28
Totale 18.762.614