Elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America del 1948

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America 1948
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Data 2 novembre 1948
Harry S. Truman.jpg Thomas E. Dewey.jpg
Candidati Harry S Truman Thomas Edmund Dewey
Partito Partito Democratico Partito Repubblicano
Voti 24.179.347
49,6 %
21.991.292
45,1 %
Grandi elettori 303 189
1948 Electoral Map.png
Presidente uscente
Harry S. Truman (Partito Democratico)
Left arrow.svg 1944 1952 Right arrow.svg

Le elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America del 1948 si svolsero il 2 novembre 1948. La sfida oppose il candidato repubblicano Thomas Edmund Dewey e il presidente democratico uscente Harry S Truman.

Queste elezioni sono tuttora ricordate per uno dei più clamorosi errore di previsione dei sondaggisti, che, sopravvalutando due candidati democratici dissidenti (il progressista Wallace e il segregazionista Thurmond), avevano attribuito un larghissimo vantaggio a Dewey, mentre risultò eletto Truman. Clamoroso fu il titolo dello Chicago Tribune che, il giorno seguente, annunciò la vittoria di Dewey, andando in stampa prim'ancora che lo spoglio giungesse a una ragionevole soglia d'attendibilità, tanto pareva certa la vittoria dei repubblicani. L'inatteso fallimento sottrasse denaro e clienti alle agenzie sondaggistiche.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Candidati Grandi elettori Voti
Presidente Vicepresidente Partito # # %
Harry S. Truman, MO Alben W. Barkley, KY Democratico 303 24.179.347 49,6
Thomas E. Dewey, NY Earl Warren, CA Repubblicano 189 21.991.292 45,1
Strom Thurmond, SC Fielding L. Wright, MS Dixiecrat 39 1.175.930 2,4
Henry A. Wallace, IA Glen H. Taylor, ID Progressive Party/American Labor Party 0 1.157.328 2,4
Norman Thomas, NY Tucker P. Smith, MI Socialista d'America 0 139.569 0,3
Claude A. Watson Dale Learn, PA Proibizionista 0 103.708 0,2
Altri 0 46.361 0,1
Totale 531 48.793.535 100,0