Elezioni presidenziali francesi del 1974

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni presidenziali francesi del 1974
Stato Francia Francia
Data 5 maggio, 19 maggio 1974
Valéry Giscard d’Estaing 1978.jpg Reagan Mitterrand 1984 (cropped).jpg
Candidati Valéry Giscard d'Estaing François Mitterrand
Partito Repubblicani Indipendenti - Centro dei Democratici Sociali Partito Socialista
I turno 8.326.774
32,60 %
11.044.373
43,25 %
II turno 13.396.203
50,81 %
12.971.604
49,19 %
Presidente uscente
Georges Pompidou (Unione dei Democratici per la Repubblica - Repubblicani Indipendenti)
Left arrow.svg 1969 1981 Right arrow.svg

Primo turno del 5 maggio 1974[modifica | modifica sorgente]

totale percentuale (%)
Iscritti alle liste 30.602.953  
Votanti 25.775.743 84,22 (su n. elettori)
Voti validi 25.538.636 99,08 (su n. votanti)
Voti nulli o schede bianche 237.107 0,92 (su n. votanti)
Astenuti 6.614.327 22,41 (su n. iscritti)
Candidato  % Voti
François Mitterrand (Partito Socialista - Partito Comunista Francese - Movimento dei Radicali di Sinistra) 43,25% 11.044.373
Valéry Giscard d'Estaing (Repubblicani Indipendenti - Centro dei Democratici Sociali) 32,60% 8.326.774
Jacques Chaban-Delmas (Unione dei Democratici per la Repubblica) 15,11% 3.857.728
Jean Royer (Destra conservatrice) 3,17% 810.540
Arlette Laguiller (Lotta Operaia) 2,33% 595.247
René Dumont (Ecologista) 1,32% 337.800
Jean-Marie Le Pen (Fronte Nazionale) 0,75% 190.921
Émile Muller (Movimento Democratico Socialista di Francia) 0,69% 176.279
Alain Krivine (Lega Comunista Rivoluzionaria) 0,37% 93.990
Bertrand Renouvin (Nuova Azione Reale) 0,17% 43.722
Jean-Claude Sébag (Federalista) 0,16% 42.007
Guy Héraud (Federalista) 0,08% 19.255
Totale 100,00% 25.538.636
Candidato arrivato in prima posizione al 1º turno in ordine di voto: Mitterrand in rosa, Giscard in azzurro e Delmas in blu.
Candidato arrivato in seconda posizione al 1º turno: Mitterrand in rosa, Giscard in azzurro, Delmas in blu e Royer in viola.

Secondo turno del 19 maggio 1974[modifica | modifica sorgente]

Francia Metropolitana, risultati del 2º turno: Giscard in azzurro, Mitterrand in rosa. Con il 50,81% vince Giscard.
Francia Metropolitana, risultati del 2º turno: Giscard in azzurro, Mitterrand in rosa. Più il colore è scuro, più il candidato votato nella circoscrizione è in vantaggio. A livello nazionale, con il 50,81% vince Giscard.
totale percentuale (%)
Iscritti alle liste 30.600.775  
Votanti 26.724.595 87,33 (su n. elettori)
Voti validi 26.367.807 98,66 (su n. votanti)
Voti nulli o schede bianche 356.788 1,34 (su n. votanti)
Astenuti 3.876.180 12,67 (su n. iscritti)
Candidato  % Voti
Valéry Giscard d'Estaing 50,81% 13.396.203
François Mitterrand 49,19% 12.971.604
Totale 100,00% 26.367.807

Altre informazioni[modifica | modifica sorgente]

Questa elezione è particolarmente ricordata per tre ragioni: il tasso di astensione più basso di tutti i tempi, il margine di differenza più basso di tutti i tempi tra i due candidati al ballottaggio e soprattutto per la frase Vous n'avez pas le monopole du cœur di Giscard contro Mitterrand durante il dibattito televisivo del 10 maggio 1974 in vista del secondo turno[1]. Secondo i politologi francesi, quella frase consentì a Giscard di recuperare il notevole svantaggio del primo turno e quindi di vincere le elezioni contro il super-favorito Mitterrand (rimasto sbalordito durante il dibattito perché non ha saputo replicare in modo efficace a quella frase).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Quoi.info - L'actualité expliquée - Débats de l'entre-deux tours : les petites phrases qui ont fait mouche