Elezioni parlamentari finlandesi del 2003

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni parlamentari finlandesi del 2003
Stato Finlandia Finlandia
Data 16 marzo 2003
Anneli Jäätteenmäki.jpg Paavo lipponen 15.1.2002 (cropped).jpg Ville Itala.jpg
Leader Anneli Jäätteenmäki Paavo Lipponen Ville Itälä
Partito Partito di Centro Partito Socialdemocratico Finlandese Partito di Coalizione Nazionale
Voti 689.391
24,7 %
683.223
24,5 %
517.904
18,6 %
Seggi 55 53 40
Puolueiden kannatus vaalipiireittäin eduskuntavaaleissa 2003.png
Uscente
Anneli Jäätteenmäki (2003)
Matti Vanhanen (2003 - 2007)
Left arrow.svg 1999 2007 Right arrow.svg

Le elezioni parlamentari finlandesi del 2003 si sono tenute il 16 marzo. Esse hanno visto la vittoria del Partito di Centro di Anneli Jäätteenmäki, che è divenuta Primo ministro. Tuttavia, dopo solo due mesi dalla sua designazione, a seguito dello scandalo noto come Iraq-gate, è stata sostituita da Matti Vanhanen, dello stesso partito.

Risultati elettorali[modifica | modifica sorgente]

Liste Voti  % Seggi
Partito di Centro 689.391 24,7 55
Partito Socialdemocratico Finlandese 683.223 24,5 53
Partito di Coalizione Nazionale 517.904 18,6 40
Alleanza di Sinistra 277.152 9,9 19
Lega Verde 223.564 8,0 14
Partito Popolare Svedese 128.824 4,6 8
Cristiani Democratici 148.987 5,3 7
Veri Finlandesi 43.816 1,6 3
Altri 1
Totale 2.791.757 200