Elezioni legislative spagnole del 2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni legislative spagnole del 2008
Stato Spagna Spagna
Data 9 marzo 2008
José Luis Rodríguez Zapatero - Royal & Zapatero's meeting in Toulouse for the 2007 French presidential election 0205 2007-04-19b.jpg Rajoy Jornadas Para Mejorar tu Vida b.jpg
Leader José Luis Rodríguez Zapatero Mariano Rajoy Brey
Partito Partito Socialista Operaio Spagnolo Partito Popolare
Voti 11.288.698
43,9 %
10.277.809
39,9 %
Seggi 169 154
Elecciones generales españolas de 2008 - distribución del voto.svg
Primo ministro
José Luis Rodríguez Zapatero
Left arrow.svg 2004 2011 Right arrow.svg

Le elezioni legislative spagnole del 2008 si sono tenute il 9 marzo. Esse hanno visto la vittoria del Partito Socialista Operaio Spagnolo di José Luis Rodríguez Zapatero, che è rimasto Primo ministro.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Congresso dei Deputati[modifica | modifica sorgente]

Liste Voti  % Seggi
Partito Socialista Operaio Spagnolo 11.288.698 43,87 169
Partito Popolare 10.277.809 39,94 154
Sinistra Unita 969.871 3,77 2
Convergenza e Unione 779.425 3,03 10
Partito Nazionalista Basco 306.128 1,19 6
Unione, Progresso e Democrazia 306.078 1,19 1
Sinistra Repubblicana di Catalogna 298.139 1,16 3
Blocco Nazionalista Galiziano 212.543 0,83 2
Coalizione Canaria 174.629 0,68 2
Navarra Sì 62.398 0,24 1
Altri -
Totale 29.653.638   350

Fonti: Archivio Storico Elettorale Argos