Elezioni legislative spagnole del 2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni legislative spagnole del 2004
Stato Spagna Spagna
Data 12 marzo 2004
José Luis Rodríguez Zapatero - Royal & Zapatero's meeting in Toulouse for the 2007 French presidential election 0205 2007-04-19b.jpg Rajoy Jornadas Para Mejorar tu Vida b.jpg
Leader José Luis Rodríguez Zapatero Mariano Rajoy Brey
Partito Partito Socialista Operaio Spagnolo Partito Popolare
Voti 11.026.163
43,3 %
9.763.144
38,3 %
Seggi 164 148
Elecciones generales españolas de 2004 - distribución del voto.svg
Primo ministro
José Luis Rodríguez Zapatero
Left arrow.svg 2000 2008 Right arrow.svg

Le elezioni legislative spagnole del 2004 (VIII legislatura) si sono tenute il 14 marzo. Esse hanno visto la vittoria del Partito Socialista Operaio Spagnolo di José Luis Rodríguez Zapatero, che è divenuto Primo ministro.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Congresso dei Deputati[modifica | modifica sorgente]

Liste Voti  % Seggi
Partito Socialista Operaio Spagnolo 11.026.163 43,27 164
Partito Popolare 9.763.144 38,31 148
Sinistra Unita 1.359.190 5,33 2
Convergenza e Unione 835.471 3,28 10
Sinistra Repubblicana di Catalogna 652.196 2,56 8
Partito Nazionalista Basco 420.980 1,65 7
Coalizione Canaria 235.221 0,9 3
Blocco Nazionalista Galiziano 208.688 0,8 2
Partito d'Andalusia 181.868 0,7 -
Unione Aragonese 94.252 0,4 1
Solidarietà Basca 80.905 0,3 1
Navarra Sì 61.045 0,2 1
Altri 628.280 2,43 -
Totale 25.846.520   350

Fonti: Archivio Storico Elettorale Argos

Senado[modifica | modifica sorgente]