Elezioni legislative spagnole del 1996

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni legislative spagnole del 1996
Stato Spagna Spagna
Data 3 marzo 1996
Aznar at the Azores, March 17, 2003.jpg Felipe Gonzalez-Madrid-28 de enero de 2004b.jpg
Leader José Maria Aznar Felipe González
Partito Partito Popolare Partito Socialista Operaio Spagnolo
Voti 9.716.006
38,8 %
9.425.678
37,6 %
Seggi 156 141
Elecciones generales españolas de 1996 - distribución del voto.svg
Primo ministro
José Maria Aznar
Left arrow.svg 1993 2000 Right arrow.svg

Le elezioni legislative spagnole del 1996 si tennero il 3 marzo. Esse hanno visto la vittoria del Partito Popolare di José Maria Aznar, che è divenuto Primo ministro.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Congresso dei Deputati[modifica | modifica sorgente]

Liste Voti  % Seggi
Partito Popolare 9.716.006 38.79 156
Partito Socialista Operaio Spagnolo 9.425.678 37.63 141
Sinistra Unita 2.639.774 10.54 21
Convergenza e Unione 1.151.633 4.60 16
Partito Nazionalista Basco 318.951 1.27 5
Coalizione Canaria 220.418 0.88 4
Blocco Nazionalista Galiziano 220.147 0.88 2
Herri Batasuna 181.304 0.72 2
Sinistra Repubblicana di Catalogna 167.641 0.67 1
Partido d'Andalusia 134.800 0,54 0
Eusko Alkartasuna 115.861 0.46 1
Unione Valenziana 91.465 0.37 1
Altri
Totale 25.173.132 350

Fonti: Archivio Storico Elettorale Argos

Senado[modifica | modifica sorgente]