Elezioni legislative spagnole del 1977

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni legislative spagnole del 1977
Stato Spagna Spagna
Data 15 giugno 1979
Adolfo Suárez González.jpg Felipe Gonzalez-Madrid-28 de enero de 2004.jpg
Leader Adolfo Suárez González Felipe González Márquez
Partito Unione del Centro Democratico Partito Socialista Operaio Spagnolo
Voti 6.310.391
34,44 %
5.371.866
29,32 %
Seggi 166 118
Elecciones generales españolas de 1977 - distribución del voto.svg
Primo ministro
Adolfo Suárez González
Left arrow.svg 1936 1979 Right arrow.svg

Le elezioni legislative spagnole del 1977 si sono svolte il 15 giugno. Esse hanno visto la vittoria dell'Unione del Centro Democratico di Adolfo Suárez González, che è divenuto Primo ministro.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Congresso dei Deputati[modifica | modifica sorgente]

Liste Voti  % Seggi
Unione del Centro Democratico 6.310.391 34,44 166
Partito Socialista Operaio Spagnolo 5.371.866 29,32 118
Partito Comunista di Spagna 1.709.890 9,33 19
Alleanza Popolare 1.504.771 8,21 16
Partito Socialista Popolare 816.582 4,46 6
Patto Democratico di Catalogna 514.647 2,81 11
Squadra della Democrazia Cristiana 215.841 1,18 -
Partito Nazionalista Basco 296.193 1,62 8
Unione Democratica di Catalogna 172.791 0,94 2
Sinistra Repubblicana di Catalogna 143.954 0,79 1
Partito del Lavoro di Spagna 122.608 0,67 -
Alleanza Socialista Democratica 101.916 0,56 -
Alleanza Elettorale dei Lavoratori 77.575 0,42 -
Alleanza Nazionale 18 Luglio 67.336 0,37 -
Riforma Sociale Spagnola 64.241 0,35 -
Sinistra Basca 61.417 0,34 1
Altri 2
Totale 18.278.085   350

Fonti: Archivio Storico Elettorale Argos