Elezioni legislative in Francia del 2002

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Elezioni legislative del 2002, XII Legislatura
Esecutivi: Jean-Pierre Raffarin, Dominique de Villepin

Le elezioni legislative francesi del 2002 si sono tenute il 9 giugno (primo turno) e il 16 giugno (secondo turno).

Esse hanno visto la vittoria dell'Unione per un Movimento Popolare, nell'ambito della coalizione di centro-destra (Maggioranza Presidenziale).


Liste e coalizioni I turno II turno Seggi
Voti % Voti %
Unione per un Movimento Popolare 8.408.023 33,30 10.026.669 47,26 357
Unione per la Democrazia Francese 1.226.462 4,86 832.785 3,92 29
Movimento per la Francia 202.831 0,80 - - 1
Democrazia Liberale 104.767 0,41 - - 2
Raggruppamento per la Francia 94.222 0,37 61.605 0,29 2
Altri 921.973 3,65 274.374 1,29 8
Maggioranza Presidenziale 399
Partito Socialista 6.086.599 24,11 7.482.169 35,26 140
Partito Comunista Francese 1.216.178 4,82 690.807 3,26 21
I Verdi 1.138.222 4,51 677.933 3,19 3
Partito Radicale di Sinistra 388.891 1,54 455.360 2,15 7
Altri 275.533 1,09 268.715 1,27 6
Sinistra Unita 178
Fronte Nazionale 2.862.960 11,34 393.205 1,85 -
Caccia, Pesca, Natura, Tradizioni 422.448 1,67 - - -
Lega Comunista Rivoluzionaria 320.467 1,27 - - -
Lotta Operaia 301.984 1,20 - - -
Polo Repubblicano 299.897 1,19 12.679 0,06 -
Movimento Nazionale Repubblicano 276.376 1,09 - - -
Altre Liste -
Totale 25.246.045 21.221.026 577


Fonti[modifica | modifica sorgente]