Elezioni federali jugoslave del 1992 (dicembre)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni federali jugoslave del 1992
Stato Jugoslavia Jugoslavia
Data 20 dicembre 1992, 3 gennaio 1993
Leader Slobodan Milošević Vojislav Šešelj Vuk Drašković
Partito Partito Socialista di Serbia Partito Radicale Serbo Movimento Democratico di Serbia
Voti 1.478.918
31,4 %
1.056.539
22,4 %
809.731
17,2 %
Seggi 47 34 20
Primo ministro
Radoje Kontić
Left arrow.svg 1992 1996 Right arrow.svg

Le elezioni federali jugoslave del 1992 per la Camera dei Cittadini si sono tenute il 20 dicembre 1992. Esse hanno visto la vittoria del Partito Socialista di Serbia; a seguito delle consultazioni, Primo ministro è divenuto Radoje Kontić del Partito Democratico dei Socialisti del Montenegro.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Liste Voti  % Seggi
Partito Socialista di Serbia 1.478.918 31,4 47
Partito Radicale Serbo 1.056.539 22,4 34
Movimento Democratico di Serbia 809.731 17,2 20
Partito Democratico 280.183 6,0 5
Partito Democratico dei Socialisti del Montenegro 130.431 2,8 17
Unione Democratica degli Ungheresi di Voivodina 106.036 2,3 3
Partito Democratico Riformatore di Voivodina 101.234 2,2 2
Alleanza Civica di Serbia 58.505 1,3 1
Partito Socialista del Montenegro 36.390 0,8 5
Partito Popolare 34.436 0,7 4
Totale 4.709.992 138

Fonte: Inter-Parliamentary Union, Elezioni in Jugoslavia