Elezioni europee del 2009 (Friuli-Venezia Giulia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le Elezioni Europee in Italia del 2009 si svolsero il 6-7 giugno 2009.

Il Popolo della Libertà è il primo partito nella regione Friuli-Venezia Giulia con il 31.8%, seguito dal Partito Democratico (25.6%) e dalla Lega Nord (17.5%).

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Partiti votanti voti (%)
Il Popolo della Libertà 207,278 31.82
Partito Democratico 166,509 25.56
Lega Nord 113,675 17.45
Italia dei Valori 47,465 7.29
Unione di Centro 41,175 6.32
Lista Bonino–Pannella 19,289 2.96
Lista Anticapitalista (PrcPdci) 16,314 2.50
Sinistra e Libertà (Movimento per la SinistraVerdiPartito Socialista-Sinistra Democratica) 10,691 1.64
L'Autonomia (La DestraMpA-Partito Pensionati-Alleanza di Centro) 7,884 1.21
Fiamma Tricolore 6,525 1.00
Partito Comunista dei Lavoratori 4,777 0.73
Südtiroler Volkspartei 4,337 0,67
Forza Nuova 3,938 0,60
Liberal Democratici-MAIE 967 0.15
Totale 650,824 100.0

Fonte: Ministero degli Interni