Elettrotreno ÖBB 4010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ÖBB 4010
Elettrotreno
Elettrotreno del gruppo 4010 austriaco
Elettrotreno del gruppo 4010 austriaco
Anni di costruzione 1965-1978
Quantità prodotta 29
Costruttore Simmering-Graz-Pauker
Dimensioni 16.820 mm
Scartamento 1435 mm
Massa in servizio 283 t
Rodiggio Bo'Bo '
Potenza oraria 2.500 kW
Potenza continuativa 2.265 kW
Sforzo all'avviamento 162 kN
Velocità massima omologata 150 km/h
Alimentazione 15 kV ~ 16, 7 Hz

Il gruppo 4010 definisce una categoria di elettrotreni delle Österreichische Bundesbahnen, (acronimo ÖBB), costruiti a metà degli anni sessanta per i servizi di classe tra città, tra i quali il prestigioso treno "Transalpin" tra Vienna e Basilea.

Il complesso era formato originariamente da:

  • 4010.000 (motrice)
  • 7010.100 (carrozza intermedia): 2 ª classe
  • 7110.100 (carrozza intermedia con scompartimenti al centro): 2 ª classe
  • 7310.100, 7310.300 oppure 7110.300 (carrozze ristorante o a buffet intermedie): 2 ª classe
  • 7110.200 (carrozza intermedia con scompartimenti al centro): 1 ª e 2 ª classe
  • 6010.000 (carrozza pilota): 1 ª classe

Nel corso degli anni novanta hanno subito un radicale ammodernamento e nel 2008 ha variato anche la composizione originaria:

  • 4010.000 (motrice)
  • 7010.100 (carrozza intermedia): 2 ª classe
  • 7110.100 (carrozza intermedia con scompartimenti al centro): 2 ª classe
  • 7110.200 (carrozza intermedia con scompartimenti al centro): 2 ª classe
  • 7110.300 (carrozza intermedia, ex carrozza a buffet), 7010.100, 7110.100 oppure 7110.200: 2 ª classe
  • 6010.000 (carrozza pilota): 1 ª classe
ÖBB 4010 019 modernizzato a Mürzzuschlag
Il "Transalpin" a Basilea, 1970
ÖBB 4010 019 a Vienna

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti