Elena Bonfanti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elena Bonfanti
Dati biografici
Nome Elena Maria Bonfanti
Nazionalità Italia Italia
Altezza 173[1] cm
Peso 58[1] kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità 400 metri piani
Record
60 m indoor 7”79 (2009)
100 m 11”98 (2013)
200 m 23”82 (2013)
200 m indoor 24"14 (2012)
400 m 52"61 (2012)
400 m indoor 53”47 (2014)
4x400 m 3’27”44 (2014)
4x400 m indoor 3’31”99 Record nazionale (2014)
Società Flag of None.svg Atletica 87 Oggiono (2001-2003)
Flag of None.svg CUS Milano (2008-)
Atletica Lecco flag.svg Atletica Lecco (2003-)
Carriera
Nazionale
2012- Italia Italia 8
Palmarès
Giochi del Mediterraneo 1 0 0
Coppa del Mediterraneo Ovest 0 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 29 giugno 2013

Elena Maria Bonfanti (Milano, 9 luglio 1988) è un'atleta italiana, specializzata nei 400 metri piani.

A livello internazionale vanta 3 medaglie: oro ai Giochi del Mediterraneo di Mersin in Turchia nel 2013 con la staffetta 4x400 m, insieme a Maria Enrica Spacca, Maria Benedicta Chigbolu e Chiara Bazzoni; bronzo sui 400 ed argento con la 4x400 m (Chiara Varisco, Elisa Romeo e Giulia Chessa) nel 2007 alla Coppa del Mediterraneo Ovest in Italia a Firenze.

In ambito nazionale ha vinto 8 titoli universitari, 5 medaglie agli assoluti e 22 medaglie totali ai Campionati italiani.

Detiene il record italiano assoluto della staffetta 4x400 m indoor stabilito nel 2014 in Polonia a Sopot durante i Mondiali indoor, insieme a Maria Enrica Spacca, Marta Milani e Chiara Bazzoni; detiene anche il record giovanile, categoria promesse, della 4x400 m stabilito nel 2009 in Lituania a Kaunas agli Europei under 23 insieme ad Eleonora Sirtoli, Chiara Varisco e Marta Milani


Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gli esordi[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato a praticare l’atletica leggera nel 2001 all’età di 13 anni, dopo aver abbandonato il karate praticato sin da ragazzina[2].

È laureata in Medicina e chirurgia all’Università degli Studi di Milano[3], vive a Castello Brianza[1], comune a circa 15 km da Lecco e si allena ad Oggiono[1]. È allenata da Luca Longhi[1].

2004-2005: prime medaglie e titolo nazionale, esordio internazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004 siccome ha sofferto per un fastidioso infortunio muscolare[1], ha saltato gli indoor allieve, potendo gareggiare soltanto ai Campionati nazionali allieve a settembre a Cesenatico giungendo quinta con la staffetta 4x400 m.

Nel 2005, ha vinto la sua prima medaglia e titolo italiano, aggiudicandosi i 400 m ai Campionati allieve a Rieti.
In ambito internazionale, ha partecipato al Festival olimpico della gioventù europea tenutosi in Italia a Lignano Sabbiadoro dove è stata terza nella finale 2.

2006-2007: titoli nazionali ed europei juniores, medaglie in coppa[modifica | modifica wikitesto]

Al primo anno da juniores nel 2006 ha gareggiato ai Campionati di categoria sia indoor (quarta sui 400 m) che outdoor (bronzo sui 400 m).

Doppietta di titoli juniores sui 400 m (indoor ed outdoor) nel 2007 anno in cui ha esordito agli assoluti svoltisi a Padova dove è uscita in batteria sui 400 m ed è giunta quinta con la 4x400 m.
Nel 2007 a livello internazionale ha preso parte sia agli Europei juniores ad Hengelo in Olanda (uscendo in batteria sui 400 m) sia alla Coppa del Mediterraneo Ovest svoltasi in Italia a Firenze (conquistando il bronzo sui 400 m e l’argento con la 4x400 m).

2008-2009: medaglie agli italiani promesse e agli universitari, europei under 23[modifica | modifica wikitesto]

Al suo primo anno da promessa nel 2008, ai Campionati nazionali di categoria è stata quarta sui 400 m indoor e vicecampionessa nella stessa distanza all’aperto; ha fatto doppietta di titoli italiani agli universitari, conquistando 400 e 4x400 m. Infine agli assoluti di Cagliari ha terminato quarta sui 400 m e quindicesima con la 4x100 m.

Quattro le medaglie vinte nel 2009 ai vari Campionati nazionali: argento sui 400 m agli indoor promesse; quarta agli assoluti indoor sempre sui 400 m. Due medaglie agli universitari con l’argento sui 400 m e l’oro con la 4x400 m. Bronzo sui 400 m ai Campionati promesse outdoor ed infine quinta e quarta su 400 e 4x400 m agli assoluti di Milano.
In manifestazioni internazionali nel 2009 ha gareggiato agli Europei under 23 di Kaunas in Lituania non superando la semifinale dei 400 m e terminando al quinto posto con la staffetta 4x400 m.

2010-2011: titoli universitari e convocazioni in nazionale assoluta[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 è stata bronzo nei 400 m ai campionati promesse, mentre agli assoluti di Grosseto quinta sui 400 e quarta con la 4x400 m.

Tre medaglie vinte ai vari Campionati nazionali nel 2011: agli assoluti indoor è giunta quinta sia sui 400 che con la 4x200 m; doppietta di titoli agli universitari su 400 e 4x400 m. Agli assoluti di Torino ha chiuso al quinto posto sui 400 m ed ha vinto la medaglia di bronzo con la staffetta 4x400 m.

Il 29 luglio 2011 il suo nome era tra i 32 convocati, dal commissario tecnico Francesco Uguagliati, per rappresentare l'Italia ai Campionati del mondo di atletica leggera di Daegu 2011, per la staffetta 4x400 metri[4], la convocazione segue quella degli Europei indoor di Parigi 2011[5], ed in precedenza quella per gli Europei di Barcellona 2010[6], entrambe sempre in staffetta.

2012: successi ai campionati nazionali ed olimpiadi di Londra[modifica | modifica wikitesto]

Quattro medaglie vinte in altrettante gare corse in Campionati nazionali nel 2012: bronzo sui 400 m agli assoluti indoor, doppio oro agli universitari su 400 e 4x400 m, argento nei 400 m agli assoluti outdoor.

Nello stesso anno viene convocata per rappresentare la nazionale italiana di atletica leggera ai Giochi olimpici di Londra 2012[7] nella staffetta 4x400. A Londra corre in batteria la terza frazione della staffetta, lasciando il testimone a Libania Grenot e non riuscendo a qualificarsi per la finale.

2013: europeo per nazioni, giochi del mediterraneo, DecaNation ed Universiade in maglia azzurra[modifica | modifica wikitesto]

Altre due medaglie vinte in Campionati nazionali nel 2013: bronzo sui 400 m agli assoluti indoor, oro sulla stessa distanza agli universitari e quarta agli assoluti all’aperto.

In competizioni internazionali, nel 2013 partecipa a ben 4 manifestazioni: Campionato europeo per nazioni di Gateshead in Gran Bretagna (ottava con la 4x400 m), Giochi del Mediterraneo in Turchia a Mersin (oro con la 4x400 m), DécaNation a Valence in Francia (ottava sui 400 m) e Universiade a Kazan' in Russia (settima nei 400 m).

2014: mondiali indoor e di staffetta, europeo per nazioni ed europei con la nazionale assoluta[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014 agli assoluti indoor è stata vicecampionessa sui 400 m e settima con la 4x200 m, mentre agli assoluti ha terminato in quarta posizione nei 400 m ed in nona con la 4x100 m.

Anche nel 2014, come l’anno prima, ha partecipato a ben 4 manifestazioni internazionali: Mondiali indoor a Sopot in Polonia (batteria con la 4x400 m), Campionati del mondo di staffetta di Nassau alle Bahamas (sesta con la 4x400 m), Campionato europeo per nazioni a Braunschweig in Germania (sesta nella 4x400 m) ed Europei a Zurigo in Svizzera (settima con la 4x400 m).

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Seniores[modifica | modifica wikitesto]

  • Staffetta 4x400 metri indoor: 3’31”99 (Polonia Sopot, 8 marzo 2014)

(Maria Enrica Spacca, Elena Bonfanti, Marta Milani, Chiara Bazzoni)[8]

Promesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Staffetta 4x400 metri: 3’32”92 (Lituania Kaunas, 19 luglio 2009)

(Eleonora Sirtoli, Elena Bonfanti, Chiara Varisco, Marta Milani)[9]

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

100 metri piani[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2014 12"00 Italia Milano 19-9-2014 1.436a
2013 11"98 Italia Milano 17-9-2013 1.233a
2008 12"40 Italia Como 18-6-2008
2007 12"26 Italia Lecco 25-4-2007
2006 12"18 Italia Lecco 25-4-2006

200 metri piani[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2014 24"11 Italia Orvieto 28-9-2014 738a
2013 23"82 Italia Rieti 8-9-2013 442a
2012 24"14 Italia Lodi 20-5-2012 744a
2011 24"59 Italia Cinisello Balsamo 10-7-2011 1.265a
2010 24"15 Italia Busto Arsizio 24-6-2010 624a
2009 24"47 Italia Lodi 17-5-2009 1.068a
2008 24"36 Italia Busto Arsizio 6-7-2008 970a
2007 24"83 Italia Lodi 20-5-2007 1.703a
2006 24"71 Italia Desenzano del Garda 14-5-2006 1.335a

400 metri piani[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2014 52"72 Italia Rovereto 19-7-2014 143a
2013 52"66 Russia Kazan' 8-7-2013 150a
2012 52"61 Italia Bressanone 8-7-2012 149a
2011 53"61 Italia Lodi 14-5-2011 298a
2010 53"75 Italia Grosseto 30-6-2010 316a
2009 54"15 Italia Busto Arsizio 4-7-2009 415a
2008 54"43 Italia Milano 28-6-2008 528a
2007 54"62 Italia Lodi 19-5-2007 582a
2006 55"55 Italia Vigevano 20-5-2006 851a
2005 56"14 Italia Lignano Sabbiadoro 7-7-2005 1.119a

400 metri piani indoor[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2014 53"47 Italia Ancona 23-2-2014 80a
2013 54"14 Italia Ancona 3-2-2013 124a
2012 54"25 Italia Ancona 26-2-2012 138a
2011 54"29 Italia Ancona 19-2-2011 126a
2009 54"65 Italia Torino 21-2-2009 134a
2008 55"39 Italia Ancona 3-2-2008 288a
2007 56"12 Italia Genova 24-2-2007 392a
2006 58"10 Italia Ancona 11-2-2006

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2005 Festival olimpico della gioventù europea Italia Lignano Sabbiadoro 400 m 3a 56”14 [10]
2007 Europei juniores Paesi Bassi Hengelo (Overijssel) 400 m Batteria 55”31 [11]
2009 Europei under 23 Lituania Kaunas 400 m Semifinale 54”80 [12]
4x400 m 5a 3’32”92 [13]
2012 Giochi olimpici Regno Unito Londra 4x400 m Batteria 3’29”01 [14]
2013 Giochi del Mediterraneo Turchia Mersin 4x400 m Oro Oro 3’32”44 [15]
DécaNation Francia Valence 400 m 8a 53”15 [16]
Universiade Russia Kazan' 400 m 7a 52”99 [17]
2014 Mondiali indoor Polonia Sopot 4x400 m Batteria 3’31”99 [18]
Mondiali di staffetta Bahamas Nassau 4x400 m 6a 3’27”44 [19]
Europei Svizzera Zurigo 4x400 m 7a 3’28”30 [20]

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 4 volte campionessa universitaria della staffetta 4x400 m (2008, 2009, 2011, 2012)
  • 4 volte campionessa universitaria sui 400 m (2008, 2011, 2012, 2013)
  • 1 volta campionessa juniores sui 400 m (2007)
  • 1 volta campionessa juniores indoor dei 400 m (2007)
  • 1 volta campionessa allieve dei 400 m (2005)
2004
  • 5a ai Campionati italiani allievi e allieve, (Cesenatico), 4x400 m[21]
2005
  • Oro ai Campionati italiani allievi e allieve, (Rieti), 400 m - 56”71[22]
2006
  • 4a ai Campionati italiani allievi-juniores-promesse indoor, (Ancona), 400 m - 58”86[23]
  • Bronzo ai Campionati italiani juniores e promesse, (Rieti), 400 m - 55”65[24]
2007
  • Oro ai Campionati allievi-juniores-promesse indoor, (Genova), 400 m - 56”12[25]
  • Oro ai Campionati italiani juniores e promesse, (Bressanone), 400 m - 55”18[26]
  • In batteria ai Campionati italiani assoluti, (Padova), 400 m - 55”23[27]
  • 5a ai Campionati italiani assoluti, (Padova), 4x100 m - 48”26[28]
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2007
  • Bronzo Bronzo nella Coppa del Mediterraneo Ovest, (Italia Firenze), 400 m - 54”87[62]
  • Argento Argento nella Coppa del Mediterraneo Ovest, (Italia Firenze), 4x400 m - 3’42”12[63]
2013
2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Profilo su FIDAL.it
  2. ^ Profilo su FIDAL.it
  3. ^ Elena Bonfanti nella 4x400 Azzurra dei Mondiali di Staffette a Nassau, FIDAL-Lombardia.it, 16 maggio 2014
  4. ^ Mondiali, a Daegu azzurro per 32, FIDAL.it, 28 agosto 2011
  5. ^ Claudio Zubani, Elena Bonfanti convocata per gli Europei Indoor di Parigi, LeccoSportweb.it, 28 febbraio 2011
  6. ^ Europei, ottocentisti confermati per Barcellona, FIDAL.it, 20 luglio 2010
  7. ^ Claudio Zubani, Un’ottima Bonfanti non basta per la finale della 4x400, LeccoSportweb.it, 10 agosto 2012
  8. ^ Primati e migliori prestazioni italiane indoor - Primati italiani assoluti indoor, Donne 4x400 m, FIDAL.it, 27 agosto 2014
  9. ^ Primati e migliori prestazioni italiane - Migliori prestazioni italiane promesse - Donne 4x400 m, FIDAL.it, 12 ottobre 2014
  10. ^ Europena Youth Olympic Festival - Finale 400m Femminile, Lignano2005.it
  11. ^ Europei juniores, a Hengelo una giornata da ricordare, FIDAL.it, 19 luglio 2007
  12. ^ Europei Under 23: OK Vistalli e Milani, FIDAL.it, 17 luglio 2009
  13. ^ Azzurri 2009 - Rappresentativa Assoluta Donna, FIDAL.it
  14. ^ 4x400 donne, Italia fuori dalla finale, CorrieredelloSport.it, 10 agosto 2012
  15. ^ ATLETICA: Con i due trionfi delle staffette 4x400 eguagliato il record di ori di Latakia '87 , CONI.it
  16. ^ DecaNation: Devis Licciardi è il Migliore dei Lombardi in Azzurro, FIDAL-Lombardia.it, 1 settembre 2013
  17. ^ Universiade, Bonfanti settima, FIDAL.it, 9 luglio 2013
  18. ^ Andrea Buongiovanni, Atletica: Fassinotti in finale nell’alto. Staffetta da record, ma non basta, Gazzetta.it, 8 marzo 2014
  19. ^ World Relays, bell’Italia nella 4×400: 3’27″44, 6° posto e 5° tempo di sempre, AtleticaLive.it, 26 maggio 2014
  20. ^ Meucci centra l’impresa a Zurigo: è oro nella maratona, Sport.Sky.it, 17 agosto 2014
  21. ^ Grazia Vanni, Campionati italiani allievi/e Cesenatico (Fo) 25-26 Settembre 2004, FIDAL-Lombardia.it
  22. ^ L’albo d’oro 2003-2005 dei Campionati Italiani Allieve - 400, 2005, primo classificato, FIDALEmiliaRomagna.it
  23. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2006 - 400 metri juniores donne, FIDAL.it
  24. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2006 - 400 metri juniores donne, FIDAL.it
  25. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2007 - 400 metri juniores donne, FIDAL.it
  26. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2007 - 400 metri juniores donne, FIDAL.it
  27. ^ Campionati italiani individuali assoluti 2007 - 400 metri donne, FIDAL.it
  28. ^ Campionati italiani individuali assoluti 2007 - Staffetta 4 x 100 donne, FIDAL.it
  29. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2008 - 400 metri promesse donne, FIDAL.it
  30. ^ Salis e Rosa prime agli Universitari, FIDAL.it, 4 giugno 2008
  31. ^ Salis e Rosa prime agli Universitari, FIDAL.it, 4 giugno 2008
  32. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2008 - 400 metri promesse donne, FIDAL.it
  33. ^ Campionati italiani individuali assoluti 2008 - 400 metri donne, FIDAL.it
  34. ^ Campionati italiani individuali assoluti 2008 - Staffetta 4 x 100 donne, FIDAL.it
  35. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2009 - 400 metri promesse donne, FIDAL.it
  36. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2009 - 400 metri donne, FIDAL.it
  37. ^ Campionati nazionali universitari 2009 - 400 metri femminile, FIDAL.it
  38. ^ Campionati nazionali universitari 2009 - Staffetta 4 x 400 femminile, FIDAL.it
  39. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2009 - 400 m promesse donne, FIDAL.it
  40. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2009 - 400 metri donne, FIDAL.it
  41. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2009 - Staffetta 4 x 400 donne, FIDAL.it
  42. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2010 - 400 m promesse d, FIDAL.it
  43. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2010 - 400 m donne, FIDAL.it
  44. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2010 - 4x400 donne, FIDAL.it
  45. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2011 - 400 m donne, FIDAL.it
  46. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2011 - Staffetta 4 x 1 giro donne, FIDAL.it
  47. ^ Campionati italiani universitari 2011 - 400 metri femminile, FIDAL.it
  48. ^ Campionati italiani universitari 2011 - Staffetta 4 x 400 femminile, FIDAL.it
  49. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2011 - 400 m donne, FIDAL.it
  50. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2011 - 4 x 400 m donne, FIDAL.it
  51. ^ Campionati italiani assoluti e promesse indoor 2012 - 400 m donne, FIDAL.it
  52. ^ Campionati nazionali universitari su pista 2012 - 400 metri femminile, FIDAL.it
  53. ^ Campionati nazionali universitari su pista 2012 - Staffetta 4 x 400 femminile, FIDAL.it
  54. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2012 - 400 m donne, FIDAL.it
  55. ^ Campionati italiani assoluti e promesse indoor 2013 - 400 m donne, FIDAL.it
  56. ^ Campionati nazionali universitari su pista 2013 - 400 metri femminile, FIDAL.it
  57. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2013 - 400 metri donne, FIDAL.it
  58. ^ Campionati italiani individuali assoluti indoor 2014 - 400 m donne, FIDAL.it
  59. ^ Campionati italiani individuali assoluti indoor 2014 - Staffetta 4 x 1 giro donne, FIDAL.it
  60. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2014 - 400 metri donne, FIDAL.it
  61. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2014 - Staffetta 4 x 100 donne, FIDAL.it
  62. ^ Coppa del Mediterraneo Ovest Junior - France Italy Spain - Results, 400 m Women, Txindokiat.com
  63. ^ Italia seconda con un ottimo Fabio Buscella a Firenze, FIDAL-Lombardia.it, 4 agosto 2007
  64. ^ Azzurri 2013 - Rappresentativa Promesse Donne, FIDAL.it
  65. ^ Europeo per nazioni di Braunschweig: Italia settima - La Coppa della Germania, AtleticaWeek.org, 22 giugno 2014

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]