Elemér Berkessy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elemér Berkessy
Dati biografici
Nazionalità Ungheria Ungheria
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1937 - giocatore
1958 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
19??-192? CA Oradea CA Oradea  ? (?)
192?-1928 Jiul Petrosani Jiul Petroșani  ? (?)
1928-1932 Ferencvaros Ferencváros  ? (?)
1932-1934 RC Parigi RC Parigi  ? (?)
1934-1936 Barcellona Barcellona 28 (3)
1936-1937 Le Havre Le Havre  ? (?)
Nazionale
1928-1930 Ungheria Ungheria 7 (0)
Carriera da allenatore
1945-1946 RC Parigi RC Parigi
1946-1947 Barcellona Barcellona
1947-1948 ACIVI Vicenza ACIVI Vicenza
1948-1949 Biellese Biellese
1950-1951 Rosignano Solvay Rosignano Solvay
1951-1952 Real Saragozza Real Saragozza
1954 Grimsby Town Grimsby Town
1955-1957 Beerschot Beerschot
1957-1958 Espanyol Espanyol
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Elemér Berkessy, noto anche col nome italianizzato Emilio Berkessy (Nagyvárad, 10 giugno 1896Barcellona, 7 luglio 1993), è stato un calciatore e allenatore di calcio ungherese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver iniziato la carriera nelle formazioni rumene del CA Oradea e del Jiul Petroşani, viene ingaggiato dal Ferencvárosi TC, prima di trasferirsi in Europa occidentale, nella Ligue 1 con l'RC Paris, nella Primera División con il FC Barcelona, e ritornare in Francia, per chiudere la carriera al Le Havre.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera di allenatore in Italia, al Vicenza, per poi sedere sulle panchine della Biellese e del Rosignano Solvay[1].
Si trasferisce quindi in Spagna, al Real Saragozza, diviene poi il primo allenatore straniero ad allenare in Football League, il Grimsby Town; viene poi chiamato alla guida della squadra belga del K. Beerschot V.A.C., prima di far ritorno nella Primera División alla guida dell'RCD Espanyol.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Ferencvaros: 1931-1932

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Ferencvaros: 1928

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona: 1948

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il libro Football dal 1902 Storia della Biellese lo da alla Pro Patria. Ma le cronache della Gazzetta dello Sport e i libri l'Almanacco Illustrato del Calcio 1951 e La storia del calcio 1950-51 della Giemme Edizioni confermano che a Busto c'era Szalay sostituito poi da Meazza.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota e Silvio Brognara - Football dal 1902 Storia della Biellese, Edizioni Editrice "Il Biellese" - aprile 1996.
  • A.Belloni, G.Meneghetti, L.Pozza - I cento anni della nobile provinciale 1902-2002: un secolo di calcio a Vicenza, edito da ArchiMedia - maggio 20052.