Eleanor Gates

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eleanor Gates (tra il 1910-1915) (Foto Library of Congress

Eleanor Gates (Shakopee, 26 settembre 1874Los Angeles, 7 marzo 1951) è stata una scrittrice e commediografa statunitense. Sette delle sue commedie furono messe in scena a Broadway. Il suo lavoro più conosciuto resta The Poor Little Rich Girl, prodotto da suo marito nel 1913, interpretato sullo schermo nel 1917 da Mary Pickford e nel 1936 da Shirley Temple.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Da qualche fonte risulta l'anno di nascita 1875. Sulla sua tomba, invece, viene riportato l'anno 1874[1].

Eleanor Gates descrive i suoi primi anni nel romanzo The Biography of a Prairie Girl. Nel 1901, si sposa con un altro commediografo, Richard Walton Tully, dopo aver completato i suoi studi all'Università della California. Nel 1914, divorzia dal marito. Nell'ottobre 1914, si sposa con un altro divorziato, Frederick Ferdinand Moore. Nel 1916, i due si separano dopo aver scoperto di non essere mai stati legalmente sposati.

Eleanor Gates aveva cominciato la sua carriera scrivendo racconti e romanzi per un giornale di San Francisco. Nel 1907, uno dei suoi lavori è illustrato da Arthur Rackham.

Nel 1915, Eleanor Gates fonda la Liberty Feature Film Company che secondo il Motion Picture News è l'unica casa di produzione gestita e posseduta da donne. La società è guidata dalla moglie di un uomo d'affari dell'Alaska, Sadir Lindblom.

La scrittrice è morta il 7 marzo 1951 a Los Angeles al Los Angeles County General Hospital.

Romanzi[modifica | modifica sorgente]

Commedie[modifica | modifica sorgente]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Find a Grave, lapide
  2. ^ We Are Seven IBDB
  3. ^ The Poor Little Rich Girl IBDB

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 21699532