Elabuga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Template-info.svg

Coordinate: 55°46′N 52°04′E / 55.766667°N 52.066667°E55.766667; 52.066667 Elabuga, (in russo: Елабуга[?]; in tataro Алабуга, Alabuğa) è una città della Russia che si trova nella Repubblica autonoma del Tatarstan. Di antica fondazione, nel 1780 ottenne lo status di città; è capoluogo dell'Elabužskij rajon.

La cittadina, che si trova a 200 chilometri da Kazan' e sorge sulle rive del Kama, nel 1995 aveva una popolazione di circa 65.800 abitantie nel 2009 di circa 70.000, di cui il 58,7% russi, il 34,3 di tatari, l'1,7% di ciuvasci e il rimanente di altri gruppi etnici.

A Elabuga nacque Ivan Ivanovič Šiškin, si uccise Marina Ivanovna Cvetaeva e frequento' le scuole superiori Leonid Aleksandrovič Govorov.

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]


Stemma della Repubblica Autonoma del Tatarstan Città della Repubblica Autonoma del Tatarstan Bandiera della Repubblica Autonoma del Tatarstan
Capitale: Kazan'

Agryz | Al'met'evsk | Aznakaevo | Bavly | Bolgar | Bugul'ma | Buinsk| Čistopol' | Elabuga | Laiševo | Leninogorsk | Mamadyš | Mendeleevsk | Menzelinsk | Naberežnye Čelny | Nižnekamsk | Nurlat | Tetjuši | Zainsk | Zelenodol'sk


Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia