El Hazard: The Magnificent World

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
El Hazard: The Magnificent World
OAV
Titolo orig. 神秘の世界エルハザード
(Shinpi no Sekai El-Hazard)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Hiroki Hayashi
Sceneggiatura Ryoe Tsukimura
Character design Kazuto Nakazawa
Studio
Musiche Seikou Nagaoka
1ª edizione 26 maggio 1995 – 25 gennaio 1996
Episodi 7 (completa)
Target seinen
Genere fantasy
El Hazard: The Magnificent World 2
OAV
Titolo orig. 神秘の世界 エルハザード 第2期
(Shinpi no Sekai Eruhazaado dai 2 ki)
Autore Hiroki Hayashi
Sceneggiatura
Character design
Studio
Musiche Seikou Nagaoka
1ª edizione 21 marzo 1997 – 25 ottobre 1997
Episodi 4 (completa)
Target seinen
Genere fantasy
El Hazard: The Wanderers
serie TV anime
Titolo orig. 神秘の世界エルハザード
(Shinpi no Sekai El Hazard)
Autore Hiroki Hayashi
Sceneggiatura Ryoe Tsukimura
Character design Kazuto Nakazawa
Studio AIC
Musiche Seikou Nagaoka
Rete TV Tokyo
1ª TV 6 ottobre 1995 – 29 marzo 1996
Episodi 26 (completa)
Target seinen
Genere fantasy
El Hazard: The Alternative World
serie TV anime
Titolo orig. 異次元の世界エルハザード
(Ijigen no Sekai El Hazard)
Autore Hiroki Hayashi
Sceneggiatura Mitsuhiro Yamada
Character design
Studio AIC
Musiche Seikou Nagaoka
Rete TV Tokyo
1ª TV 8 gennaio 1998 – 25 marzo 1998
Episodi 13 (completa)
Target seinen
Genere fantasy

El Hazard: The Magnificent World (神秘の世界エルハザード Shinpi no Sekai El-Hazard?) è una serie di anime giapponesi ideata da Ryoe Tsukimura e diretta da Hiroki Hayashi. La serie è stata prodotta dallo studio AIC.

La serie ha generato due serie di OVA e due serie televisive adattate in lingua inglese dalla Viz Media. La prima serie di OVA fu adattata in italiano dalla Dynit.

Le due serie di OVA El Hazard (1995) ed El Hazard 2 (1997), e la seconda serie televisiva El Hazard: The Alternative World (1998) seguono la stessa linea narrativa e sono l'una il sequel dell'altra. La prima serie televisiva El Hazars: The Wanderers del 1995 invece sfrutta gli stessi personaggi delle altre serie, ma segue una linea narrativa differente, diventando una sorta di storia alternativa.

Franchise[modifica | modifica sorgente]

La serie inizia con una serie OVA di sette episodi intitolata El-Hazard: The Magnificent World, in seguito riadattata in una serie televisiva di ventisei episodi intitolata El Hazard: The Wanderers, ambientata in una linea temporale alternativa. Una seconda serie di quattro OVA, El-Hazard: The Magnificent World 2 e El-Hazard: The Alternative World, una serie televisiva di tredici episodi sono la continuazione della prima serie di OVA. Esiste anche una visual novel per Sega Saturn, ispirata alla serie televisiva, e dotata di numerosi finali alternativi. Nel 2001 è stato anche pubblicato un gioco di ruolo dalla Guardians of Order, ed ispirato alla prima serie di OVA.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia ruota intorno a quattro persone della Terra, gli studenti Makoto Mizuhara, Katsuhiko Jinnai e Nanami Jinnai, e l'insegnante di storia Masamichi Fujisawa, misteriosamente trasportati nel fantastico mondo di El Hazard, in cui è in atto una terribile guerra che vede schierate le nazioni umane da un lato, e le tribù di esseri simili ad insetti chiamati Bugrom. Ad aggiungere ulteriore complessità alla vicenda, l'arrivo dei quattro terrestri su El hazard, ha fornito ad ognuno di loro una particolare abilità. Per esempio, Katsuhiko ha acquisito il potere di comunicare con i Bugrom, e successivamente userà il proprio potere per diventare il leader dei Bugrom, mentre sua sorella può distinguere le illusioni. L'alcolizzato professor Fujisawa, d'altro canto, ha acquisito una forza ed una agilità sovraumana, ma soltanto quando è sobrio. Il potere di Makoto invece si rivelerà molto più tardi nella storia e si rivelerà essere il poter controllare tutte le misteriose tecnologie presenti su El Hazard.

Il conflitto centrale di El-Hazard: The Magnificent World è quello che vede contrapposti Makoto, Nanami, Fujisawa e gli abitanti umani di El-Hazard contro Jinnai ed i terribili Bugrom. EL Hazard: The Wanderers è una versione semplificata della storia degli OAV, allungata su ventisei episodi e con diversi cambiamenti sui personaggi. El-Hazard: The Magnificent World 2 vede Makoto e gli altri continuare le proprie vite su El-Hazard, quando all'improvviso Fujisawa fugge via la notte prima del proprio matrimonio. El-Hazard: The Alternative World vede i protagonisti della storia magicamente trasportati in un altro mondo, Creteria.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Makoto Mizuhara
Doppiato da Tetsuya Iwanaga (Giappone), Alessandro Tiberi (Italia)

Makoto è il protagonista principale della storia. Egli è un giovane studente, e il principale rivale di Katsuhiko, dato che lui è riuscito in tutto ciò in cui Katsuhiko ha fallito. La loro rivalità infatti era in atto già quando i due erano sulla Terra. Nel mondo di El Hazard, Makoto ha il potere di controllare tutte le misteriose tecnologie presenti.

Katsuhiko Jinnai
Doppiato da Ryotaro Okiayu (Giappone), Nanni Baldini (Italia)

Compagno di classe di Makoto, nutre una gelosia morbosa nei suoi confronti. Ha il potere di comunicare con i Bugrom, gli insetti giganti che minacciano la tranquillità umana su El Hazard. Diventerà il loro leader, e attraverso la loro guerra cercherà la propria rivalsa su Makoto.

Nanami Jinnai
Doppiata da Ryo Natsuki (Giappone), Monica Bertolotti (Italia)

È la sorella minore di Katsuhiko, giornalista della scuola. Nel mondo di El Hazard ha il potere di distinguere le illusioni magiche della gente della tribù dei fantasmi.

Il professor Masamichi Fujisawa
Doppiato da Kouji Ishii (Giappone), Andrea Ward (Italia)

Professore di storia nella scuola di Makoto, Katsuhiko e Nanami, è famoso per essere un grande bevitore ed un accanito fumatore. Nel mondo di El Hazard acquisirà una forza sovrumana ed una agilità incredibile, che però potrà utilizzare solo in condizioni di sobrietà.

Shela Shela
Doppiata da Tomo Sakurai (Giappone), Barbara De Bortoli (Italia)

Lei è la più giovane delle tre dee di El Hazard. Trae la propria forza magica dal fuoco, e ha un temperamento molto appassionato.

Afur Mann
Doppiata da Miho Yoshida (Giappone), Laura Lenghi (Italia)

Afur Mann è la dea del vento. Trae la propria forza magica dal cielo. Nella serie TV El Hazard: The Alternative World è lei la più giovane delle tre dee, e non Shela Shela.

Miz Mishtal
Doppiata da Saeko Shimazu (Giappone), Claudia Catani (Italia)

È la più anziana delle tre dee. Trae la propria forza magica dall'acqua. Si innamorerà del professor Fujisawa, che sposerà alla fine della serie.

Arielle
Doppiata da Etsuko Kozakura (Giappone), Federica De Bortoli (Italia)

Padrona di Fator, svilupperà una forte simpatia per Makoto.

Ifurita
Doppiata da Yuri Amano (Giappone), Francesca Guadagno (Italia)

Questo demone distruttore ha l'aspetto di una donna giovane e bella. È lei la responsabile dell'arrivo di makoto e degli altri umani su El Hazard, benché abbia completamente dimenticato l'accaduto, ed è diventata un'arma in mano a Jinnai. Nella serie TV The Alternative World Ifurita ha un aspetto molto più goffo, quasi comico. Liberato dal suo sonno da Jinnai, è costretto ad obbedire a lui, ma la sua goffaggine rende il suo enorme potere molto spesso controproducente.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

El Hazard: The Magnificent World[modifica | modifica sorgente]

  1. La Terra Del Caos
  2. La Terra Delle Belle Fanciulle
  3. La Terra Delle Sorgenti Termali
  4. La Terra Del Grande Demone
  5. La Terra Del Tuono
  6. La Terra Della Luce Splendente
  7. Il Mondo Delle Avventure Senza Fine

El Hazard 2:Ritorno A El-Hazard[modifica | modifica sorgente]

  1. La Sposa Di Roshtalia
  2. Il Risveglio Di Kalia
  3. I Doveri Del Proprio Destino
  4. Una Nuova Promessa

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Sigle di apertura
  • Shinpi No Sekai el Hazard (El Hazard: The Magnificent World)
  • Shinpi No Sekai el Hazard Second (El Hazard: The Magnificent World 2)
  • Illusion cantata da Invoice (El Hazard: The Wanderers eps 1-16)
  • Atsui Kimochi (あつい気持ち) cantata da Onestep Communicate (El Hazard: The Wanderers eps 17-26)
  • 13 Gatsu no Shukumei cantata da Fence of Defense (El Hazard: The Alternative World)
Sigle di chiusura
  • Boys Be Free! cantata da Etsuko Kozakura (El Hazard: The Magnificent World)
  • Nemurenai Yoru ni Ha cantata da Mariko Fukui (El Hazard: The Magnificent World 2)
  • Bukiyou Janakya Koi wa Dekinai (不器用じゃなきゃ恋はできない) cantata da Etsuko Kozakura, Kikuko Inoue, and Rio Natsuki (El Hazard: The Wanderers eps 01-25)
  • Illusion cantata da Invoice (El Hazard: The Wanderers ep 26)
  • Kami-sama ga Kureta Hi cantata da Sora Izumikawa (El Hazard: The Alternative World eps 1-12)
  • Love Mania! cantata da Maaya Sakamoto, Rio Natsuki, Etsuko Kozukura, Kyoko Tsuruno (El Hazard: The Alternative World ep 13)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]