Eil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati della stessa combinazione di caratteri, vedi EIL.
Eil
città
Eeyl
Eil – Veduta
Localizzazione
Stato Somalia Somalia
Regione Nogal
Distretto Divisione amm grado 2 mancante (man)
Territorio
Coordinate 7°59′N 49°50′E / 7.983333°N 49.833333°E7.983333; 49.833333 (Eil)Coordinate: 7°59′N 49°50′E / 7.983333°N 49.833333°E7.983333; 49.833333 (Eil)
Altitudine m s.l.m.
Abitanti 19 000
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Somalia
Eil

Eil (in somalo Eeyl, è un'antica cittadina portuale della Somalia, situata nella parte settentrionale del paese, nella regione del Nogal, non lontano dal capo Hafun. La sua popolazione ammonta a circa 19.000 abitanti[senza fonte].

Già capoluogo di residenza durante il colonialismo italiano, dal 1998 fa parte dell'autoproclamato Stato indipendente del Puntland, e negli ultimi anni è divenuto uno dei centri principali della pirateria somala[1].

Nel dicembre 2004 è stata colpita dallo tsunami che ha devastato molte zone costiere affacciate sull'Oceano Indiano.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Mary Harper, Life in Somalia's pirate town in BBC, September 18, 18 settembre 2008. URL consultato il 19 novembre 2008.