Eidsvoll

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eidsvoll
comune
Eidsvoll – Stemma
Eidsvoll – Veduta
Localizzazione
Stato Norvegia Norvegia
Regione Østlandet
Contea Akershus våpen.svg Akershus
Amministrazione
Capoluogo Sundet
Sindaco Arild Sandahl (Ap)
Lingue ufficiali Norvegese Bokmål
Territorio
Coordinate
del capoluogo
60°21′N 11°15′E / 60.35°N 11.25°E60.35; 11.25 (Eidsvoll)Coordinate: 60°21′N 11°15′E / 60.35°N 11.25°E60.35; 11.25 (Eidsvoll)
Superficie 457 km²
Abitanti 18 338 (2004)
Densità 40,13 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti Eidsvolling
Cartografia
Mappa di localizzazione: Norvegia
Sundet
Eidsvoll – Mappa
Sito istituzionale

Eidsvoll (fino al 1918 Eidsvold) è un comune e una cittadina situata nella contea di Akershus, in Norvegia.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Eidsvoll si trova nella parte sudorientale del paese, a cavallo del fiume Vorma, emissario del lago Mjøsa.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Eidsvoll è spesso menzionata in alcuni manoscritti vichinghi. Nell'XI secolo diventò sede di una assemblea (chiamata ting) che riuniva i territori della Norvegia orientale. Grazie alla sua posizione favorevole sul fiume Vorma e vicino al lago Mjøsa, Eidsvoll diventò un punto di passaggio da Oslo verso le zone interne. Nel 1624 Cristiano IV di Danimarca fece costruire qui una fonderia di ferro (Eidsvoll Verk) e nel 1758 venne anche trovato l'oro dando così inizio a una breve "corsa all'oro". Ma Eidsvoll è diventata celebre nella storia norvegese per il fatto che qui si riunì nel 1814 l'assemblea costituente della Norvegia che firmò il 17 maggio la prima costituzione norvegese. Nel 1854 fu realizzata la prima linea ferroviaria norvegese tra Eidsvoll e Oslo. Attualmente la principale industria è quella agricola.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Norvegia Portale Norvegia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Norvegia