Effetto pogo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'effetto pogo o oscillazione pogo è la violenta oscillazione dei motori a razzo, dovuta a sbalzi nell'erogazione del propellente.

Al giorno d'oggi, l'oscillazione pogo viene smorzata inserendo degli ammortizzatori meccanici (dampers) nella condotta dell'ossigeno liquido (LOX), ma non nella condotta dell'idrogeno liquido, rispettivamente comburente e combustibile dei razzi a propellente liquido (Saturn V, Space Shuttle SSME).

Il caso più famoso di oscillazione pogo con danni si ebbe sul motore centrale del secondo stadio durante la missione Apollo 13, durante la sua salita verso l'orbita di parcheggio terrestre. Non è da collegarsi con il secondo e più pericoloso incidente, che subì successivamente la navetta Apollo 13, avvenuto per altri motivi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica