Effetto di Hill-Robertson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Hill e Robertson nel 1966 hanno scoperto un effetto che spiega perché la ricombinazione è scelta appositamente per l'evoluzione: quando vi è selezione ed una ricombinazione genetica in una popolazione finita, la deriva genetica risulta in esempi casuali di linkage disequilibrium. Alcuni sono favorevoli, alcuni dannosi. In ogni caso, la creazione di questi rallenta il progresso della selezione. La ricombinazione rompe gli squilibri, permettendo alla selezione di essere più efficace. L'effetto di Hill-Robertson comprende fenomeni come le eliminazioni selettive e l'ingranaggio di Muller.

Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia