Edwin Lutyens

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sir Edwin Landseer Lutyens (Londra, 29 marzo 1869Londra, 1º gennaio 1944) è stato un architetto e designer britannico, noto per la fantasia con cui adattò gli stili architettonici tradizionali alle esigenze della sua epoca. Progettò molte case di campagna inglesi. Fu incaricato, inoltre, di progettare l'impianto urbanistico di New Delhi.

Rashtrapati Bhavan, originariamente era la Viceroy's House.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio di Charles Henry Augustus Lutyens e Mary Theresa Gallwey, Edwin nacque a Londra, ma si trasferì in tenera età a Thursley (Surrey), dove trascorse la giovinezza. Lutyens studiò architettura alla South Kensington School of Art di Londra dal 1885 al 1887. Dopo il college fu assunto dallo studio degli architetti Ernest George e Harold Peto, dove incontrò per la prima volta Sir Herbert Baker. L'artista si spense a Londra nel 1944 all'età di 74 anni.

Maggiori progetti e realizzazioni[modifica | modifica sorgente]

Lutyens ha anche progettato mobili da giardino

Lutyens fu un architetto estremamente prolifico realizzando moltissimi progetti in molte nazioni. Di seguito si propone una breve sintesi di alcune delle maggiori di esse.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Membro dell'Ordine al Merito del Regno Unito - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine al Merito del Regno Unito
— 1º gennaio 1942
Cavaliere Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 64048126 LCCN: n81094255