Edwin Linkomies

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Carica pubblica}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
Edwin Johan Hildegard Linkomies

Edwin Johan Hildegard Linkomies (fino al 1928 con il cognome di Flinck; Viipuri, 22 dicembre 1894Helsinki, 8 settembre 1963) è stato un politico, latinista e lessicografo finlandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu primo ministro della Norvegia dal marzo 1943 all'agosto 1944.

Dopo la fine della seconda guerra mondiale, su richiesta del governo sovietico, venne condannato, assieme ad altri sei esponenti politici finlandesi, a cinque anni e sei mesi di carcere per le sue responsabilità nella cosiddetta guerra di continuazione.

Professore di lingua e letteratura latina all'Università di Helsinki, fu autore di un vocabolario latino-finlandese e di una grammatica latina. Fu pro-rettore a Helsinki dal 1932 al 1943 e rettore dal 1956 al 1962. Fu Cancelliere delle Università dal 1962 fino alla morte.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 64817079 LCCN: n81037388