Edward Seymour, VIII duca di Somerset

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Edward Seymour (1695Maiden Bradley, dicembre 1757) fu un nobile britannico.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era figlio di Sir Edward Seymour, V baronetto e Laetitia Popham. Suo padre discendeva dal primo matrimonio di Edward Seymour, I duca di Somerset, il quale ritenendo la moglie adultera dichiarò bastardi i figli di primo letto a favore di quelli nati dal secondo matrimonio.

L'ultimo discendente della linea legittima fu Algernon Seymour che morì nel 1750 dando così la possibilità, dopo secoli, ai discendenti considerati illegittimi di ereditare il titolo ducale. Edward divenne così ottavo duca di Somerset e barone Seymour tuttavia non ereditò le enormi ricchezze di cui avevano goduto i duchi precedenti.

Le principali proprietà terriere dei Percy e le residenze di Alnwick Castle, Northumberland House, Petworth House e Syon House furono divisi tra Elizabeth Seymour, figlia di Algernon, e il nipote Charles Wyndham.

A Monkton Farleigh l'8 marzo 1716 Edward sposò Mary Webb, figlia di Daniel Webb, di Monkton Farleigh ed Elizabeth Somner.

Dallìunione nacquero cinque figli:

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Duca di Somerset Successore
Algernon 17501757 Edward Seymour

Controllo di autorità VIAF: 152860969