Edward Reilly Stettinius

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edward Reilly Stettinius
Edward Stettinius, as lend-lease administrator, September 2, 1941.jpg

48º Segretario di Stato degli Stati Uniti
Durata mandato 1º dicembre 1944 - 27 giugno 1945
Predecessore Cordell Hull
Successore James F. Byrnes

Edward Reilly Stettinius Junior (Chicago, 22 ottobre 1900Greenwich, 31 ottobre 1949) è stato un politico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu il quarantottesimo segretario di Stato degli Stati Uniti, sotto il presidente degli Stati Uniti d'America Franklin Delano Roosevelt (32º presidente) e Harry Truman (33º presidente).

Era uno dei 4 figli di Edward Reilly (presidente della compagnia "Diamond Match" negli anni 1909-1915) e Judith (Carrington) Stettinius. Dopo aver studiato alla Pomfret School si laureò all'università della Virginia, dove diventò membro della società segreta universitaria Seven Society (fondata nel 1905)[1].

Il 15 maggio 1926 sposò Virginia Gordon Wallace, da cui ebbe 3 figli: Edward, Wallace e Joseph. Fu amico di William Tubman.

Divenne in seguito Vicepresidente della General Motors, nel 1931.

Dopo la parentesi politica divenne rettore dell'Università della Virginia. Alla sua morte, avvenuta per trombosi, il corpo fu seppellito nel Locust Valley Cemetery.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Johnson Bill Seven Society's Secret Still Secret da Washington Post, C8 del 15 febbraio 1965

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Predecessore Segretario di Stato degli Stati Uniti d'America Successore
Cordell Hull 1º dicembre 1944 - 27 giugno 1945 James F. Byrnes

Controllo di autorità VIAF: 46894803 LCCN: n50022542