Edward Klabiński

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edward Klabiński
Dati biografici
Nazionalità Polonia Polonia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1958
Carriera
Squadre di club
1945 Individuale
1946-1951 Mercier Mercier
1946-1947 Starnord
1952-1953 Bertin
1952-1953 Terrot Terrot
1954 Dilecta Dilecta
1955-1957 Ryssel
1958 Individuale
Nazionale
1947-1951 Polonia Polonia
 

Edward "Édouard" Klabiński (Herne, 7 agosto 1920Halluin, 4 marzo 1997) è stato un ciclista su strada polacco, professionista dal 1946 al 1957.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato in una famiglia polacca dedita al ciclismo (anche i fratelli Wladyslaw e Bronislaw furono ciclisti) ed emigrata in Germania, fu il primo ciclista a vincere il Critérium du Dauphiné Libéré, nel 1947.

Avendo vinto la prima delle quattro tappe di quell'edizione, fu anche il primo ciclista a vincere una prova e indossare la maglia di leader. Nella sua carriera vinse prevalentemente critérium, kermesse e circuiti minori; colse qualche vittoria in gare in linea francesi, come il Grand Prix de Fourmies del 1950 e quattro tappe della Corsa della Pace.

Fu inoltre il primo ciclista polacco a prendere parte al Tour de France nel 1947.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Grand Prix du Nord
1ª tappa Critérium du Dauphiné Libéré
Classifica generale Critérium du Dauphiné Libéré
Charleroi-Chaudfontaine
Lille-Calais-Lille
Lille-Calais-Lille
Grand Prix de Fourmies
2ª tappa Corsa della Pace
7ª tappa Corsa della Pace
Lille-Calais-Lille
8ª tappa Corsa della Pace
9ª tappa Corsa della Pace
Tourcoing-Bethune-Tourcoing
1ª tappa Tour du Champagne
Parigi-Arras
Circuit Franco-Belge
Paris-Douai
Le Cateau Cambrésis-Arras
Roubaix-Cassal-Roubaix

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1947: 34º
1948: 18º
1949: ritirato (5ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1948: 10º
1950: 12º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Reims 1947 - In linea: ritirato
Valkenburg 1948 - In linea: ritirato
Moorslede 1950 - In linea: ritirato
Varese 1951 - In linea: non partito

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo