Edvige di Schleswig-Holstein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regno di Danimarca e Norvegia
Casato degli Oldenburg
Royal Arms of King Frederick IV of Denmark and Norway.svg

Cristiano I
Giovanni
Cristiano II
Federico I
Cristiano III
Federico II
Cristiano IV
Federico III
Cristiano V
Federico IV
Cristiano VI
Figli
Federico V
Cristiano VII
Federico VI
Cristiano VIII
Figli
Federico VII
Modifica

Edvige di Schleswig-Holstein (Haderslevhus, 15 luglio 1626Christianstad, 5 ottobre 1678) fu una contessa danese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlia di Cristiano IV di Danimarca, re di Danimarca e Norvegia, e della seconda moglie Kirsten Munk.

Il matrimonio dei suoi genitori avvenne morganaticamente pertanto sia lei che i nove fratelli non poterono vantare il titolo di principi ma portarono solo quello di "conti di Schleswig-Holstein".

Fu sorella gemella di Cristiana.

Venne data in moglie al nobile Ebbe Ulfeldt che sposò a Copenaghen nel Palazzo Reale nel 1642.

Nel 1652 suo marito perse la sua carica politica a Bornholm e la coppia lasciò l'isola per raggiungere la corte svedese.

Il matrimonio fu infelice a causa del temperamento violento di Ebbe: Edvige decise pertanto di lasciare il marito nel 1655 per raggiungere in Pomeriana la sorella Leonora Cristina.

I debiti contratti da suo marito, da cui non era formalmente divorziata, la portarono a vivere in uno stato di povertà da cui si riebbe nel 1664.

Visitò la sorella Leonore durante la sua lunga prigionia aiutandola inoltre nella stesura dei suoi racconti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]