Edvige del Palatinato-Neuburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edvige
Edvige ritratta da Adriaen van der Werff
Edvige ritratta da Adriaen van der Werff
Principessa Sobieska
Nascita Stadtschloss, Düsseldorf, Germania, 18 agosto 1673
Morte Breslavia, Polonia, 10 agosto 1722
Luogo di sepoltura Chiesa di San Casimiro
Padre Filippo Guglielmo, Elettore Palatino
Madre Elisabetta Amalia d'Assia-Darmstadt
Consorte Giacomo Luigi Sobieski
Figli Maria Carolina, Duchessa di Bouillon
Maria Clementina, Regina Titolare d'Inghilterra

Edvige di Neuburg (Hedwig Elisabeth Amelia; Düsseldorf, 18 luglio 1673Ohlau, 11 agosto 1722) è stata una principessa del Palatinato-Neuburg, figlia di Filippo Guglielmo, Elettore Palatino e della moglie la Langravia Elisabetta Amalia d'Assia-Darmstadt.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata nel Stadtschloss a Düsseldorf, era la quindicesima di diciassette figli. Tra le sue sorelle vi furono Eleonora Maddalena, Sacra Romana Imperatrice, Maria Sofia, Regina del Portogallo, Maria Anna, Regina di Spagna e Dorotea Sofia, Duchessa di Parma madre della famosa Elisabetta Farnese.

Tra i suoi nipoti vi furono Carlo VII, Sacro Romano Imperatore e Clemente Augusto di Baviera, Arcivescovo di Colonia. Altri nipoti furono, il futuro Giovanni V del Portogallo nonché la sua consorte Maria Anna d'Austria (figlia dell'Imperatrice Eleonora Maddalena).

Il suo futuro marito era fidanzato con Ludwika Karolina Radziwiłł ma il matrimonio non si concretizzò e quindi lei poté sposarlo

Sposò a Varsavia l'8 febbraio 1691 il principe Giacomo Luigi Sobieski, figlio del re Giovanni III di Polonia[1].

Ebbero cinque figlie femmine, due delle quali ebbero discendenza.

Connessioni genealogiche[modifica | modifica wikitesto]

Suo nipote, attraverso sua figlia Maria Clementina, era Bonnie Prince Charlie. Sua sorella sposò Leopoldo I, Sacro Romano Imperatore. Quindi, la sua pronipote era Maria Teresa d'Austria, la grande imperatrice che fu anche madre di Maria Antonietta.

Attraverso sua nipote Marie Louise de La Tour d'Auvergne, ha discendenti in Austria, i Principi di Guéméné ed i pretendenti Duchi di Bouillon.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Edvige diede alla luce sei figli[1]:

Essendo la Polonia una monarchia elettiva e non ereditaria, alla morte di suo suocero fu eletto nuovo re Augusto II di Polonia.

Morì nel 1733 e fu sepolta a Breslavia[3].

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Palatinato-Neuburg
Wittelsbach
Armoiries électeurs palatins de Neubourg.svg

Ottone col fratello Filippo
Filippo col fratello Ottone
Wolfgang
Figli
Filippo Luigi
Wolfgang Guglielmo
Filippo Guglielmo
Giovanni Guglielmo
Carlo Filippo
Carlo Teodoro
Modifica
Edvige del Palatinato-Neuburg Padre:
Filippo Guglielmo del Palatinato
Nonno paterno:
Volfango Guglielmo del Palatinato-Neuburg
Bisnonno paterno:
Filippo Luigi del Palatinato-Neuburg
Trisnonno paterno:
Volfango del Palatinato-Zweibrücken
Trisnonna paterna:
Anna d'Assia
Bisnonna paterna:
Anna di Jülich-Kleve-Berg
Trisnonno paterno:
Guglielmo di Jülich-Kleve-Berg
Trisnonna paterna:
Maria d'Austria
Nonna paterna:
Maddalena di Baviera
Bisnonno paterno:
Guglielmo V di Baviera
Trisnonno paterno:
Alberto V di Baviera
Trisnonna paterna:
Anna d'Austria
Bisnonna paterna:
Renata di Lorena
Trisnonno paterno:
Francesco I di Lorena
Trisnonna paterna:
Cristina di Danimarca
Madre:
Elisabetta Amalia d'Assia-Darmstadt
Nonno materno:
Giorgio II d'Assia-Darmstadt
Bisnonno materno:
Luigi V d'Assia-Darmstadt
Trisnonno materno:
Giorgio I d'Assia-Darmstadt
Trisnonna materna:
Maddalena di Lippe
Bisnonna materna:
Maddalena di Brandeburgo
Trisnonno materno:
Giovanni Giorgio di Brandeburgo
Trisnonna materna:
Elisabetta di Anhalt-Zerbst
Nonna materna:
Sofia Eleonora di Sassonia
Bisnonno materno:
Giovanni Giorgio I di Sassonia
Trisnonno materno:
Cristiano I di Sassonia
Trisnonna materna:
Sofia di Brandeburgo
Bisnonna materna:
Maddalena Sibilla di Hohenzollern
Trisnonno materno:
Alberto Federico di Prussia
Trisnonna materna:
Maria Eleonora di Jülich-Kleve-Berg

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Sobieski
  2. ^ I due fratelli erano figli di Emanuele Teodosio de La Tour d'Auvergne (1668 – 1730) e di Marie Armande de La Trémoille (1677 – 1717)
  3. ^ Wittelsbach 4

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie