Eduard Heine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heinrich Eduard Heine

Heinrich Eduard Heine (Berlino, 15 marzo 1821Halle, 21 ottobre 1881) è stato un matematico tedesco, noto per i suoi contributi alla teoria delle funzioni continue.

Dopo aver seguite le lezioni di Gauss, ha avuto come insegnante Dirichlet.

Egli è conosciuto soprattutto per i teoremi di Heine-Borel e Heine-Cantor.

A lui si deve anche la nozione di continuità uniforme. Egli ha inoltre lavorato sui polinomi di Legendre, sulle funzioni di Lamé, sulle funzioni di Bessel, sulla teoria del potenziale e sulle equazioni alle derivate parziali.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 64763484 LCCN: no2002062568