Edoardo Catemario

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edoardo Catemario
Edoardo Catemario
Edoardo Catemario
Nazionalità Italia Italia
Genere Musica classica
Periodo di attività 1976 – in attività
Strumento chitarra classica
Etichetta DECCA records, ARTS music
Album pubblicati 12
Sito web

Edoardo Catemario (Napoli, 25 settembre 1965) è un chitarrista italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Edoardo Catemario, napoletano d'origine, ha intrapreso lo studio della chitarra all'età di cinque anni. Ha studiato con Salvatore Canino, Antimo Pedata, José Tomás, Stefano Aruta e Maria Luisa Anido, pianoforte e analisi con Titina De Fazio ed interpretazione con Leo Brouwer e Oscar Casares. Il suo repertorio va dal barocco al romantico (suonato su strumenti originali), al novecento storico alla musica contemporanea e d'avanguardia. Ha vinto il primo premio dei concorsi Andres Segovia di Almuñecar (Granada) nel 1991 e di Alessandria nel 1992.

Ha dato concerti in Austria, Germania, Francia, Belgio, Italia, Spagna, Grecia, Repubblica Ceca, Polonia, Stati Uniti, Sud America e Regno Unito in sale di grande prestigio: Grosser Saal del Wiener Musikverein a Vienna, Sidney Meir Bowl Melbourne, Auditorio Nacional di Madrid, St John's Smith Square e Royal Academy di Londra, Weill Hall at Carnegie Hall di New York, a Parigi alla Citè de la musique, a Buenos Aires al Teatro Coliseo, ad Amburgo al MusikHalle, a Valencia nell'Auditorium del Conservatorio. Sia come solista che in formazione da camera collaborando con celebri artisti fra i quali citiamo: Vega String Quartet, Silesian string quartet, Franco Mezzena, Alain Meunier, Massimo Quarta, Roberto Fabbriciani, Antonello Farulli, Mario Ancillotti, Sylvie Gazeau, Gabriele Cassone,Vittorio e Duccio Ceccanti, Nicoletta Curiel, Vincent Aguettant, Oscar Casares. È stato ospite in qualità di solista di grandi orchestre: Wiener Akademie, Orquesta sinfonica de Andorra, Orchestra di Sanremo, Accademia Bizantina, Orchestra della Toscana, Orchestra di Stato del Messico, Orchestra Filarmonica Italiana, Solisti di Fiesole con direttori quali: Martin Haselboek, Michael Helmrat, Inma Shara, Marzio Conti, Ottavio Dantone, Enrique Batiz, Nicola Paszkowski.

In qualità di didatta ha tenuto Master Classes al Mozarteum di Salisburgo durante la "Sommer Akademie" dal 2001 al 2007, alla Royal Academy di Londra, alla Musikhochschule di Lipsia, alle Università di Bloomington, Cincinnati e al Brooklyn College. È stato titolare della cattedra di perfezionamento ed interpretazione presso il “Conservatoire International de Paris” (Parigi, Francia) dal 1995 fino al giugno del 2001.Tiene regolarmente corsi in Italia ed all'estero.

È direttore artistico dell'Associazione QuattroQuarti per la quale dirige: MusicaSiena - La Primavera Senese (Siena - festival di musica da camera), Ars Citarae Novae (Roma - Festival chitarristico), Atella classica (Sant'Arpino - Festival chitarristico),

Chitarre[modifica | modifica sorgente]

Edoardo Catemario possiede una collezione di strumenti antichi con cui regolarmente suona. Chitarre costruite da grandi maestri di scuola spagnola tra il 1890 ed il 1940: Enrique Garcia, Francisco Simplicio, José Ramirez I, Antonio Emilio Pascual Viudes, Salvador Ibañez, Antigua Casa Nuñez, Rafael Galan.

Premieres[modifica | modifica sorgente]

Premi della critica e Copertine[modifica | modifica sorgente]

  • BBC Music Magazine (Regno Unito - Cover cd)
  • Seicorde (Italia - Copertina & Cover cd)
  • Guitart (Italia - Copertina & cover cd)
  • Joker di Crescendo (Belgio per Giuliani concerto n3 e qintetti)
  • Joker di Crescendo (Belgio - per Giuliani concerti nn 1 & 2)
  • Cinque stelle di Musica (Italia - per Giuliani concerto n 1 & 2)
  • Scelta del mese di CD classica (Italia - per Piazzolla complete works with guitar)
  • Scelta del mese di Seicorde" (Italia - per Bach for guitar)

Incisioni[modifica | modifica sorgente]

  • Recuerdos (DECCA Records)
  • Bach for guitar (DECCA Records)
  • Conciertango (ARTS Music)
  • Mauro Giuliani Concerto for Guitar and Orchestra No. 3, Gran Quintetto for Guitar and Strings, Variations for Guitar and String Quartet (ARTS Music)
  • Mauro Giuliani Concertos for guitar and Orchestra n 1 & 2. (ARTS Music)
  • Italian Virtuoso (ARTS Music)
  • Guitar XX (ARTS Music)
  • Astor Piazzolla complete works with guitar. (ARTS Music)
  • Guitar Concertos (ARTS Music)
  • Barocco Napoletano (ARTS Music)
  • Spanish guitar music (ARTS Music)
  • Concierto Sefaradi (Koch Schwann)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

References[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 10912507